Psicosomatica del piede: alla radice delle nostre insicurezze

piede-emozioni
Dolori ai piedi, trascinare i piedi, avere sempre piedi gonfi, togliersi le pellicine sotto i piedi…. dietro ogni sintomo vi è una precisa componente emotiva che sceglie proprio il piede come valvola di sfogo.

Si tratta di segnali con una precisa componente emotiva: nel caso di trascinare i piedi o togliersi le pellicine, i fattori comportamentali sono istintivi e dettati da un sovraccarico emotivo.

Cosa rappresentano i piedi nella simbologia del corpo

I piedi rappresentano il nostro avanzare nella vita. I piedi ci sostengono, sono il nostro contatto con la terra, e come per gli altri organi di senso (mani, orecchie, occhi, naso, bocca) sono collegati con il nostro sistema nervoso. Il fatto che un loro squilibrio rappresenti un disagio emotivo ne parlano ampiamente le varie filosofie orientali compresa la Medicina Tradizionale Cinese.

” In india i piedi dei grandi maestri sono venerati, perchè di fatto in tal modo si onora il loro progresso spirituale. I piedi e la camminata esprimono il modo in cui una persona avanza nella vita”

Attraverso i malesseri del piede cosa ci vuole dire il nostro corpo?

Alcuni campanelli d’allarme da osservare, capire….

Dolore ai piedi

Il dolore ai piedi è spesso collegato alla paura do non riuscire ad andare avanti, alla paura dunque di rimanere “sul posto” e di non sentirsi realizzatiSentirsi bloccati in ciò che si desidera fare: troppi sogni nel cassetto

Trascinare i piedi

Indica timidezza, ma anche la consapevolezza di avanzare con difficoltà nella vita.

Camminare con i piedi volti verso l’interno

Denota una natura introversa e il rifiuto di crescere; indica il desiderio di voler rimanere bambino in eterno.

Togliersi i pezzetti di pelle sotto i piedi

Questa abitudine indica frustrazione; è riconducibile a un senso di vergogna, di non-accettazione di sè. “Vorrei essere qualcun’altro, penso di non farcela così come sono ora, e vorrei cambiare pelle

Piedi gonfi

Malessere da ricondurre alla consapevolezza inconscia di sentirsi limitati, insoddisfatti in ciò che si fa; sentirsi impotenti dinnanzi determinati eventi della vita; vita sentimentale infelice, lavoro poco gratificante…

Verruche plantari

Sono indice di rimpianto o di svalutazione di sè: “Vedo continuamente ostacoli al mio desiderio di avanzare“. Mi accade spesso di ripetere la frase del tipo “Andrà male” “non c’è niente che vada?”

Se sono sul lato destro del piede riguardano una situazione che può essere legata al padre, mentre se sono sul lato sinistro può trattarsi di un rimpianto legato a una situazione passata, che può essere collegata alla madre.

Crampi ai piedi

Sono legati a stati di tensione originati da paura. A seconda della localizzazione, indicano il tipo di tensione che si prova. In generale nei piedi indicano paura, incertezza per il futuro e dei passi da compiere.

Piedi intorpiditi

Sensazione che prende alla mattina appena alzati dal letto o dopo essere seduti da un pò
Non vorrei incontrare quella persona, non vorrei fare quella cosa...”Situazione da cui in realtà si vorrebbe scappare.

Dolore metatarso-falangeo alla base dell’alluce

Si tratta dell’articolazione che si trova tra l’alluce e il metatarso. Questo dolore ci obbliga a rallentare il passo. Esprime impulsività.

Calli e duroni

Oltre alle scarpe strette si tratta di una forma di “difesa” della pelle, aggredita da pressioni. La cute si indurisce per proteggersi. Ma sono anche indice di timore di avanzare, di accettare un cambiamento, preoccupazione che fa contrarre le dita dei piedi e da qui i duroni.

Se localizzati nei talloni possono essere legati sempre ad una sensazione di instabilità, di sfiducia nelle proprie forze, non ci si riconosce nelle proprie scelte e non si è soddisfatti.

Psicosomatica del tallone

Il tallone rappresenta le radici, la base, la struttura su cui poggiamo per meglio avanzare nella vita.

Dolore al tallone

Molto spesso è connesso alla sensazione che ci venga a mancare la terra sotto i piedi. Ad esempio: “Il mio lavoro non mi piace più, ma non vedo cos’altro potrei fare

Se il dolore persiste, indica una situazione di dipendenza affettiva o finanziaria nei confronti di un’altra persona per i propri bisogni fondamentali.

Mappa emotiva del piede, interpretazione delle dita

Se i piedi rappresentano il nostro avanzare nella vita, le loro dita rappresentano il nostro modo di avanzare verso il futuro.

1) L’alluce rappresenta la nostra personalità

2) L’illice rappresenta la direzione nella quale intendiamo andare.
Se è ben diritto, la persona sa dove sta andando, e denota determinazione; se invece non è diritto, può indicare indecisione rispetto alla direzione seguita o da seguire.

3) Il trillice è collegato alla sessualità e alla creatività.

4) Il pondolo riguarda l’affettività.

5) Il minolo rappresenta l’ascolto interiore

L’alluce valgo

L’alluce valgo…comunemente detto “cipolla”. E’ una deviazione del primo osso metatarsale e dell’alluce. Colpisce coloro che hanno difficoltà a prendere il proprio posto, perchè si sentono obbligati a soddisfare i desideri e le aspettative altrui.

Ad esempio, la donna che si crede in dovere di occuparsi sempre dei suoi nipotini, quella che si sente obbligata a prendersi cura dei genitori anziani, eccetera.


Se ti è piaciuto questo articolo puoi seguirci sulla Pagina Ufficiale di Psicoadvisor, sul mio account personale o nel nostro gruppo Dentro la Psiche. Puoi anche iscriverti alla nostra newsletter. Puoi leggere altri miei articoli cliccando su *questa pagina*.

I commenti sono chiusi.