Lettera a me stessa per i giorni difficili

Niente è davvero difficile se lo si divide in piccoli pezzettini. (Henry Ford)

Capitano quelle giornate lunghe e pesanti in cui diventa difficile affrontare le sfide che la vita mi offre; a volte ho la netta sensazione  che non me ne vada bene una. Già al risveglio mi sento demotivata e demoralizzata. E la cosa angosciante è che le mie cosiddette “GIORNATE NO” si trasformano in settimane e poi in mesi, addirittura anni: a volte mi sembra di star vivendo una “VITA NO”

I miei, puntualmente mi dicono di reagire, che forse esagero…e più mi invitano a reagire, io più mi sento peggio; a volte vorrei sparissero tutti dalla mia vista.

Poi c’è quella giornata in cui rifletti e pensi di dover fare qualcosa per te stessa; non parlo di iniziare un percorso terapeutico anche se so che potrebbe essermi utile, mi riferisco  a qualcosa di immediato in grado di darmi un pò di sollievo e regalarmi una diversa prospettiva alla vita.

“Non avere mai paura della difficoltà che incontri. Ricorda che l’aquilone si alza con il vento contrario, mai con quello a favore”

E così che ho deciso di scrivere questa lettera da spedire a me stessa. Scrivo questa lettera con la promessa di rileggerla nei momenti di pieno sconforto e in tutte quelle giornate no, sperando che non si trasformino in settimane e mesi “NO”

Lettera a me stessa nei giorni difficili

Ecco allora, una lettera da leggere a me stessa nei giorni difficili per ricordarmi di come tutto sia temporaneo e di come presto ritroverò la mia serenità. In questa lettera ho deciso di rivolgermi a me come se fossi la persona a me più cara; ecco perchè riesco a essere tanto compassionevole e gentile con le parole che mi rivolgo.

Cara me stessa,
so bene che questo periodo della tua vita per te è davvero buio e che ti è difficile vedere uno spiraglio di luce. Ti assicuro che tutto questo passerà. Te lo prometto. Quando meno te lo aspetti, tutti i dispiaceri, gli ostacoli, le lacrime saranno solo un ricordo. Anche se ti sarà difficile crederlo, sappi che la vita non ci pone mai davanti a prove che non siamo in grado di affrontare.

Tu sei più forte di quanto pensi e, dentro di te, hai tutte le risorse che ti servono per superare le difficoltà che ora ti stanno opprimendo. Sicuramente faticherai a credere alle mie parole, mi basta solo che tu legga questa lettera, perchè so bene quanto ti sarà di aiuto. Accogli pure i tuoi dubbi, le tue paure, la tua rabbia. Accogli ogni sensazione che si presenta dentro di te.  

Ogni difficoltà è un’opportunità che la Vita ti sta donando. È il suo modo di dirti che è arrivato il momento di aprire gli occhi, vedere ciò che non hai visto finora e imparare nuove lezioni di consapevolezza. Guardati indietro. Quante altre prove hai già affrontato! E sei ancora qui. Ce l’hai fatta in passato e ce la farai anche questa volta.

Respira profondamente e riempi di calma, tranquillità e pace ogni cellula del tuo corpo. Va tutto bene. Andrà tutto bene;  non c’è nulla di cui avere paura o pre-occuparsi. Sei al sicuro. È solo cambiamento.

E quando ti sentirai sola e persa, ricordati che IO sono e sarò sempre qui per te, pronta a sostenerti. Sempre, in ogni istante, in ogni tuo passo, in ogni tua decisione.

Leggere questa lettera sarà il più grande atto di amor proprio che potrai fare verso te stessa. Leggi la lettera ogni volta che ne sentirai il bisogno; ti farai davvero un favore. Pian piano inizierai ad amare te stessa; pian pano non permetterai a nessuno e a niente  che il tuo corpo si trasformi nella tomba della tua anima. Aprirai gli occhi alla vita e ti sentirai in grado di affrontare tutto ciò che hai dentro. Non dovrai più avere paura di vivere, dovrai solo imparare di nuovo a farlo.

Ti abbraccio forte,
Il tuo “Io” più profondo.

Se ti è piaciuto questo articolo puoi seguirci sulla Pagina Ufficiale di Psicoadvisor, sul mio account personale o nel nostro gruppo Dentro la Psiche. Puoi anche iscriverti alla nostra newsletter. Puoi leggere altri miei articoli cliccando su *questa pagina*.

loading...