Il modo in cui ti siedi svela la tua personalità

Mentre siete a un colloquio di lavoro o a cena con un amici, avete mai pensato che il modo in cui vi sedete o accavallate le gambe potrebbe rivelare molti aspetti della vostra personalità? 

Magari non ce ne rendiamo conto, ma attraverso la posizione che assumiamo mandiamo informazioni sul nostro stato d’animo, sui nostri malesseri, sui nostri punti di forza. Questa forma di interazione avviene spesso al di fuori della nostra consapevolezza e contempla gesti, autocontatti, posture, ecc.

È chiaro come qualsiasi intervento sul corpo agisca profondamente anche sulla psiche della persona.

Ovviamente non ci si fa caso, soprattutto se si è concentrati in una conversazione interessante. Eppure quando si comunica non contano solo le parole, ma l’atteggiamento che si assume durante la conversazione. La comunicazione non verbale rappresenterebbe dunque il miglior mezzo per afferrare il messaggio reale che in alcuni casi non viene espresso?

Ebbene sì, e riuscire a comprenderlo faciliterebbe il dialogo e le relazioni interpersonali, poiché ci consente di avvertire se l’altro si trova in una situazione di disagio o viceversa di tranquillità.

Guardate la foto in basso….ecco quello che le diverse posizioni da seduti dicono della personalità di una persona.

Ho trovato questa immagine su diversi siti, proposta in forma di Test dalle poche attinenze psicologiche. Come faccio spesso, mi sono permessa di esprimere la mia interpretazione avvalendomi delle conoscenze maturate in campo psicoanalitico.

NOTA BENE: il test coinvolge sia uomini che donne pertanto bisognerà limitarsi al tipo di seduta e non immedesimarsi nell’indossare una gonnella 🙂 L’immagine in basso riporta le gambe di una donna ma il test è completamente unisex!

Posizione 1

Chi piega le ginocchia una contro l’altra e sposta i piedi in modo che le punte siano una di fronte all’altra, probabilmente ha una personalità piuttosto chiusa. Questa posizione viene assunta principalmente dalle donne e specialmente da sedute, e mette in evidenza le proprie fragilità. Se, in aggiunta, si afferrano saldamente i braccioli della sedia, indica nervosismo.

E’ senza dubbio una persona molto disponibile, ma per fidarsi di una persona ce ne vuole. E’ una persona discreta e sa custodire i segreti di chiunque. Non ama la solitudine ma nemmeno ritrovarsi in relazioni poco appaganti.

Posizione 2

Chi ha l’abitudine di accavallare le gambe quando si siede può far emergere un segno di auto-protezione. Simboleggia protezione e si assume questa posizione quando ci si sente a disagio. In completo relax o completa sicurezza normalmente le gambe non sono accavallate, salvo situazioni particolari, come una donna che indossi una gonna. Se però si assume questa posizione con la spalla appoggiata alla spalliera indica superiorità.

Se così fosse potresti essere un sognatore. Le persone che assumono questa postura hanno generalmente qualche strana idea fuori dal comune che induce gli altri a vedere le cose in modo diverso. Siete inquieti quando dovete restare troppo a lungo in un posto, che sia esso il lavoro, una relazione o qualunque altra cosa. L’abbondanza dei vostri amici è un prodotto della vostra natura socievole.

Posizione 3

Chi ha l’abitudine di sedersi con le gambe larghe mostra un desiderio di dominio sugli altri. E’ una persona con larghe vedute ma pronta a controbattere ogni piccolo screzio.  E’ come una sfida verso gli altri, come a voler sfidare chiunque presente. In genere questa posizione viene assunta dagli uomini ma anche dalle donne quando hanno abiti comodi (pantaloni). Se questa posizione viene assunta durante un confronto a due, vi è desiderio di dominanza o di seduzione sulla persona di fronte.

Posizione 4

Chi ha l’abitudine di sedersi davanti all’interlocutore con le gambe dritte (con le sole punte che toccano il pavimento) indica una personalità  molto discreta poco incline a parlare di se stessa. Se Se sono molto uniti pirdi e gambe vuol dire che è una persona che non vuole essere avvicinata.  Se si tiene la schiena dritta e le gambe non si toccano indica attenzione e interesse verso ciò che ascolta.

Posizione 5

Chi ha l’abitudine di sedersi con entrambe le gambe spostate da una parte indica dinamismo e carisma. È una posizione adottata da donne che mostrano in genere un carattere piuttosto istintivo e spontaneo, attive e molto dinamiche che spesso lottano per raggiungere i loro scopi. Se sono solo le punte dei piedi che poggiano a terra indica una posizione tipo “brava ragazza”, che cerca di fare tutto in modo molto meticoloso e preciso, curando bene i dettagli di ogni cosa.


ATTENZIONE: il test ha solo scopo ludico né può sostituire una qualsivoglia analisi psicologica del soggetto. Queste valutazioni, anche se elaborate secondo un criterio statistico e psicoanalitico, hanno un carattere di curiosità e intrattenimento.

Se ti è piaciuto questo articolo puoi seguirci sulla Pagina Ufficiale di Psicoadvisor, sul mio account personale o nel nostro gruppo Dentro la Psiche. Puoi anche iscriverti alla nostra newsletter. Puoi leggere altri miei articoli cliccando su *questa pagina*.

© Copyright, www.psicoadvisor.com – Tutti i diritti riservati. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

E’ vietata la copia e la pubblicazione, anche parziale, del materiale su altri siti internet e / o su qualunque altro mezzo se non a fronte di esplicita autorizzazione concessa da Psicoadvisor.com e con citazione esplicita della fonte. E’ consentita la riproduzione solo parziale su forum, pagine o blog solo se accompagnata da link all’originale della fonte.  E’ altresì vietato utilizzare i materiali presenti nel sito per scopi commerciali di qualunque tipo.


Dottoressa in psicologia, esperta e ricercatrice in psicoanalisi. Admin del sito

Nessun commento.

Lascia un commento