7 affermazioni potenti per affermarti: una per ogni giorno della settimana

| |

Author Details
Dottoressa in psicologia, esperta e ricercatrice in psicoanalisi. Scrittrice e fondatore di Psicoadvisor

Ognuno di noi merita di essere amato, ma i primi ad amarci dobbiamo essere proprio noi. E allora perché non iniziare a credere in quello che siamo e in quello che facciamo? Impariamo ad accettare noi stessi esattamente così come siamo, senza bisogno di rincorrere sempre un ideale di perfezione che, in fondo lo sappiamo bene, non esiste. Abbiamo un potere straordinario che spesso purtroppo tende a sottovalutare: è il potere delle parole, un’arma molto potente in grado di influenzare il nostro stato d’animo, la nostra percezione del mondo e le nostre scelte. Le parole trasferiscono emozioni e, se usate in modo appropriato, sono in grado di modificare enormemente la percezione delle cose o delle esperienze.

Le parole possono modificare e riprogrammare i contenuti inconsci

Attraverso le parole possiamo creare felicità o disperazione, scatenare rabbia. Le parole possono farci ridere, piangere, frustrarci….Proprio come scegliamo con cura la nostra alimentazione, dovremmo fare lo stesso con le parole che utilizziamo per il nostro dialogo interiore e per le interazioni con gli altri. Esse sono la base per la nostra forza e serenità interiore. Non dimentichiamo che l’inconscio è la fotografia della nostra vita, che viene letta e utilizzata dalla coscienza attiva per ricreare la realtà.

7 affermazioni dal forte potere curativo: una per ogni giorno della settimana

C’è sempre una parte di te che sa che può davvero essere felice e avere successo. Il problema è che il più delle volte ti fai condizionare dall’idea di non farcela, di non essere all’altezza, che qualcosa stia cospirando contro di te, di non essere meritevole, …. e, così facendo, ti dimentichi che sei tu l’unico che può scegliere come vuoi davvero vivere la tua Vita, indipendentemente da ciò che ti accade.

“Nelle parole è racchiuso il seme della felicità. Solo con le parole positive puoi riprogrammare il tuo inconscio”. Questo aforisma del famoso psicoanalista Carl Jung è un vero e proprio invito all’utilizzo consapevole delle nostre affermazioni…. ecco perché è importante scegliere le parole con cura e nutrire la mente e lo spirito con affermazioni positive ogni giorno.  Di seguito trovi 7 affermazioni curative da ripetere ogni mattina: una per ogni giorno della settimana.

Affermazione del lunedì

Molte persone mollano ancora prima di iniziare la giornata, ma non tu. Tu vuoi di più. Non vuoi più vivere nella tristezza, nell’apatia o nella mediocrità. Tu vuoi migliorare, vuoi imparare cose nuove, vuoi superare i tuoi limiti. E’ ora di recuperare la motivazione, di iniziare la settimana alla grande.

Affermazione positiva per riprogrammare il tuo inconscio: “Oggi è la giornata giusta per iniziare alla grande. Mi impegnerò con costanza a migliorare la mia Vita. Mi merito una giornata felice”

Affermazione del martedì

Sicuramente ci sono aspetti della tua quotidianità che non ami, ma questo non deve condizionare la tua esistenza o compromettere la tua giornata. Sappi che ogni nuovo giorno, se lo desideri veramente, può diventare l’occasione per cambiare in meglio il corso della tua giornata. Se vuoi vivere una giornata davvero meravigliosa e produttiva, allora devi essere TU per prima/o a scegliere di renderla tale! Tutto dipende solo dalla prospettiva che tu decidi di adottare e da ciò che tu scegli di credere e fare, dal primo momento in cui apri gli occhi la mattina all’ultimo in cui ti addormenti la sera.

Affermazione positiva per riprogrammare il tuo inconscio: “Per me questo è un giorno nuovo e meraviglioso, perché io ho scelto di renderlo tale!”

Affermazione del mercoledì

Lo sai che ogni giornata può essere meravigliosa, solo se tu per prima/o decidi di renderla tale? Non aspettare che sia il fato o il destino a farti ottenere ciò che desideri. Ricorda, se vuoi veramente qualcosa, devi tu per prima/o prodigarti per ottenerlo. E allora, passa all’azione e datti da fare! Ricorda che una ‘bella’ giornata non diventa tale solo perché c’è il sole o non piove. E non dipende nemmeno dal tuo umore o da quello delle persone che ti sono vicine.

Affermazione positiva per riprogrammare il tuo inconscio: “da adesso Voglio concentrarmi solo su me stessa/o e su ciò che adesso può aiutarmi a migliorare la mia Vita”

Affermazione del giovedì

Non pensi sia arrivato anche il momento di smettere di cercare sempre l’approvazione degli altri? Non credi sia arrivato il momento di mettere te stessa/o al primo posto? Avere sempre bisogno dell’approvazione altrui è una trappola molto pericolosa. Spesso facciamo di tutto per compiacere gli altri, arrivando a volte anche a sacrificare noi stessi… ma ne vale davvero la pena? Così facendo pensi davvero che puoi essere felice? La risposta è no. Impara a dire ‘no’ a persone e situazioni che non aggiungono un reale valore alla tua vita. Il tuo tempo è davvero prezioso: usalo al meglio, condividendolo con persone speciali che ti amano e che meritano il tuo sostegno e affetto.

Affermazione positiva per riprogrammare il tuo inconscio: “l’unica approvazione di cui voglio davvero avere bisogno a partire da oggi, è solo la mia.”

Affermazione del venerdì

Pensi possa servire a qualcosa lamentarti ogni giorno per qualsiasi cosa? Di certo non ti aiuta a migliorare la situazione in cui ti trovi e, soprattutto, non ti mette nello stato d’animo più utile per trovare delle soluzioni. Se non ti piace la situazione in cui ti trovi allora impegnati per cambiarla.

Non continuare solo a lamentarti per ciò che non va come vorresti: questo comportamento, a lungo andare, potrebbe anche farti rimanere da sola/o. A nessuno, infatti, piace stare con qualcuno che si lamenta sempre. Inizia a cambiare la tua prospettiva; impegnati per cercare sempre almeno un aspetto positivo per ogni persona che incontri e per ogni situazione che vivi. Se ti sforzi vedrai che qualcosa di buono c’è sempre….fidati!

Affermazione positiva per riprogrammare il tuo inconscio: “da ora mi impegno a riconoscere il bello delle persone che incontro e il buono delle situazioni che vivo.”

Affermazione del sabato

Qualcosa non è andata come volevi? Hai avuto una delusione? Davvero pensi che un tuo piccolo fallimento possa condizionare o invalidare la tua esistenza? Un fallimento non può fare la differenza; quello che fa davvero la differenza nella tua vita è attingere  quella forza dentro di te che ti permette di rialzarti ogni volta, nonostante le normali cadute e difficoltà che fanno parte della Vita. Queste ultime non puoi controllarle, però puoi sempre scegliere come affrontarle. Ricorda: il successo è uno stato interiore che conquisti ogni giorno, un passo alla volta.

Affermazione positiva per riprogrammare il tuo inconscio: “da oggi imparo ad affrontare con coraggio e fiducia ogni momento. Posso cadere ma posso rialzarmi più forte di prima.”

Affermazione della domenica

Non pensi sia ora di smetterla di dare peso a certe persone? Quante persone negative fanno parte della tua vita? Non permettere alle persone “tossiche” di avere troppo potere su di te e sulla tua vita.  Queste persone in realtà non vogliono aiutarti, non vogliono il tuo successo e nemmeno la tua felicità.

Vogliono solo trovare degli alleati nel compiangersi o lamentarsi di tutto e di tutti, oppure vogliono darti consigli e ordini  per sentirsi più intelligenti e capaci perché in realtà sono persone profondamente insicure di sé stesse. Limita il più possibile il tempo che trascorri in loro compagnia; c’è tanta bella gente in giro che potresti frequentare: tu meriti il meglio per te stessa/o

Affermazione positiva per riprogrammare il tuo inconscio: “mi libero di tutte le relazioni negative. Imparo a circondarmi solo di persone amorevoli, che provano rispetto nei miei confronti.”

Ogni giorno, al risveglio, sei davanti a un bivio

Ogni giorno tu hai il potere di scegliere: cercare di tirare fuori il meglio dalla giornata che ti attende oppure alzarti demotivato. Quindi ti chiedo: ti va di iniziare a pieno entusiasmo la giornata? Immagino di sì. E non credo che possa essere un evento unico nella sua specie, ma possa diventare la tua possibilità spendibile ogni giorno. E allora sei pronta/o a riproporti, ogni giorno, queste meravigliose aspettative? Sei pronto a cogliere il meglio dalla vita ripetendoti questi concetti propositivi?

Sappi che  anche il più piccolo gesto può fare la differenza, da un abbraccio a un sorriso. Non devi recitare e fingere che vada tutto alla grande, ma solo sforzarti e impegnarti a trovare il lato positivo delle cose. Certo, ci sono giorni in cui svegliarsi propositivi è davvero difficile; giorni in cui dubiti che le cose belle accadano….e in tal caso, ecco la tua frase di riserva: “mi merito di essere felice…di essere la mia priorità e non lo scarto di cui accontentarmi

Chi esercita potere su di te?

Quando non riusciamo a farlo da soli, possiamo usare chiunque per regolarci. Allora, anche la persona più “insignificante” della nostra vita avrà un peso e voce in capitolo. Questo non accade se, invece, siamo bravi con noi stessi, riusciamo a capirci e a fare per noi tutto il possibile. Per deprivare gli altri del potere che esercitano su di te, ti consiglio la lettura del mio libro «d’Amore ci si ammala, d’Amore si Guarisce», molto consigliato dagli psicoterapeuti. Nel libro ti spiego come prendere in mano le redini della tua vita. La vita è fatta di tante piccole cose a cui dare il giusto peso, è partendo da queste che puoi fare la differenza. Con il libro, potrai ripristinare un equilibrio perduto: ogni pagina ti insegna a rivendicare il tuo valore di persona completa, amabile e degna di stima, ad ascoltare i tuoi bisogni e soprattutto, a farli rispettare. Perché come scrivo nel libro “L’amore che guarisce è prima di tutto il tuo”. Se hai voglia di ricominciare a volerti bene, è il libro giusto per te. Puoi trovare il libro in qualsiasi libreria d’Italia o su Amazon, a questo indirizzo  Ecco! Io, il libro che tanto cercavi l’ho scritto. Il resto sta a te ❤

A cura di Ana Maria Sepe, psicologo e fondatrice della rivista Psicoasvisor
Se ti piace quello che scrivo, seguimi sul mio profilo Instagram: @anamaria.sepe.
Se ti piacciono i nostri contenuti, seguici sull’account ufficiale IG: @Psicoadvisor
Puoi leggere altri miei articoli cliccando su *questa pagina*