I 10 segnali che indicano che ami la persona giusta

vero-amore

Quando si è innamorati la persona del cuore diventa perfetta e unica, quella con cui non vediamo l’ora di passare più tempo possibile.

Spesso confondiamo il vero amore con la voglia a tutti i costi di avere una persona al nostro fianco

Solo grazie all’amore noi sperimentiamo la nostra vera identità, aderiamo al nostro vero essere e siamo perciò noi stessi. Come possiamo sapere se quella persona di cui ci siamo innamorati è proprio quella perfetta per noi?

10 cose a cui prestare attenzione per capire se siamo davvero compatibili

Ho molti interessi in comune

È vero, una persona diversa ci permette di scoprire nuovi orizzonti e di avvicinarci ad argomenti che prima non avevamo a cuore. Se però ci piace la lettura, sarà faticoso passare tanto tempo con una persona che ama solo i reality show e non legge nemmeno un romanzo all’anno.

Se invece per esempio ci piace andare al cinema e il nostro amato/a impazzisce per il grande schermo, sarà più semplice per entrambi condividere certe emozioni.

Amo stare con lui/lei

Il piacere di passare del tempo insieme non dovrebbe mai mancare: se la nostra storia continua a crescere lasciando inalterata la felicità di stare vicini, allora siamo sulla strada giusta per scoprire che il nostro partner è quello giusto.

I miei amici diventano anche suoi amici

Oltre a stare insieme come una romantica coppia, è bene affrontare anche la conoscenza dei reciproci amici: piacere agli amici del partner e viceversa è un’ennesima conferma della compatibilità e affinità di coppia.

La fase dell’innamoramento è passata con successo

Dicevamo, le farfalle nello stomaco, il batticuore, le ginocchia che tremano. È tutto vero, ma queste emozioni iniziali dopo un po’ si placano, si attutiscono e i sentimenti si sedimentano. Non tutte le storie sopravvivono alla fase dell’innamoramento, quindi se pensiamo che la nostra relazione stia andando avanti oltre alla prima fase è sicuramente un altro passo fondamentale per una felice storia d’amore.

Fare una cosa per l’altro non è un sacrificio

Il partner ci chiede di andare allo stadio una domenica pomeriggio? Oppure di andare a teatro?Potrebbe non essere la nostra massima aspirazione, è assolutamente legittimo, ma se lo facciamo con slancio il sacrificio non dovrebbe essere così pesante. I gesti fatti con amore portano talmente tanta gioia nel cuore da non farne sentire il peso.

Sto progettando un futuro insieme

Vi capita di sognare come sarete tra qualche anno? Condividete sogni, desideri e ambizioni senza avere troppa paura? Se pensare in due è diventata solo una cosa bella e mai un laccio troppo stretto, che ci impedisce di essere liberi, allora è possibile che abbiamo trovato la persona perfetta per noi.

Ho conosciuto la sua famiglia

La conoscenza della suocera? Ormai è acqua passata! È andato tutto bene, siete entrati in famiglia e per tutti e due l’esame è passato con successo? Bene, un altro grande passo per la vostra coppia è stato affrontato con successo, continuate così!

La routine non ha ucciso il sentimento

Quando la quotidianità entra nella coppia può capitare che molti giorni passino uguali agli altri: se questo processo, normalissimo nella vita di ogni individuo, non scalfisce il sentimento reciproco ma anzi vi permette di rendere più ricco e bello ogni momento insieme, allora le prospettive per un futuro radioso ci sono tutte.

Sto pensando di andare a convivere

Dopo le serate passate a sognare la vostra vita insieme, ora state davvero pensando di cercare un appartamento in affitto per voi due? La vostra relazione si fa sicuramente più seria: una casa infatti è una bellissima esperienza da vivere e condividere, impegnativa ma emozionante, soprattutto se vissuta con il giusto progetto di coppia.

Lascio a lui/lei il pezzo più grande della mia torta preferita

Pensate che sia tutto così logico e razionale? Assolutamente no! L’amore è un sentimento, forte e coinvolgente, che pianta le sue radici nel tempo, con un seme che germoglia sempre in un cuore fertile.

La prova del nove è proprio questa: siete disposte a dividere il vostro piatto preferito, quello a cui non rinuncereste mai, con il vostro partner? E a lasciargli l’ultima fetta, la più grande, la parte più buona? Questo sì che è un atto di vero amore!


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sugli argomenti che salvaguardano la tua crescita emotiva, puoi seguirmi sulla mia pagina di facebook “Psicoadvisor“, aggiungermi suFacebook

Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze? Iscriviti al gruppo di Psicoadvisor “Dentro la psiche

Per ricevere ogni giorno i nuovi contenuti sulla tua posta elettronica, iscriviti alla news letter di Psicoadvisor: clicca qui per l’iscrizione 

loading...
loading...