Perché ci rifugiamo nel cibo e non riusciamo a perdere peso

Il ruolo dell’integratore “A” per il giusto peso. Quando si scopre un nuovo nutriente che svolge una funzione importante nel corpo umano, o quando la scienza scopre un altro efficace beneficio di una particolare vitamina o di un minerale, la risposta è solitamente di eccitazione ed esaltazione.

Ecco riscoperto l’integratore A: Autenticità.

Se assumi più Autenticità nella tua vita, potrai avere degli incredibili benefici.

Che cos’ha a che fare l’autenticità con cibo, dieta, salute e il nostro rapporto con l’alimentazione? E’ un nutriente molto importante da includere nella nostra dieta quotidiana.

L’autenticità è l’essere veri, onesti, fedeli, dicendo ciò che senti davvero, dicendo ciò che intendi davvero dire, intendendo esprimere ciò che hai in mente, anche quando gli altri non si dimostreranno tutti necessariamente calorosi e non ti appoggeranno.

Autenticità significa che scaviamo un po’ più a fondo in quello che siamo davvero, e lasciamo andare tutto ciò che ostacola l’esprimersi del nostro vero io. Più facile a dirsi che a farsi, ma vi assicuro che la vita vi apparirà più semplice.

Come si collega tutto ciò a cibo e nutrizione?

Ecco la risposta:
E’ facile rivolgersi al cibo quando non si è quello che siamo davvero.
E’ facile rivolgersi al cibo quando si evita ciò che proviamo davvero, vale a dire le varie emozioni che compensiamo.
E’ facile rivolgersi al cibo quando si vive un falso stile di vita che richiede molta energia ed è stressante.
E’ facile rivolgersi al cibo quando non si vive la vita che si dovrebbe vivere.
E’ facile rivolgersi al cibo quando si fa troppo per piacere agli altri.
E’ facile rivolgersi al cibo quando si vive un momento difficile, ma si finge che non sia così.
E’ facile rivolgersi al cibo quando si scopre che la vita che si è vissuto non era di certo quella che NOI davvero vogliamo.

Tutti questi sono esempi di una vita non autentica.
Vivere non autenticamente è stressante per natura.

In breve, è innaturale per noi, ci richiede un enorme sforzo, e va contro chi siamo al livello più profondo del nostro essere. Quando viviamo in una menzogna, abbiamo bisogno di mantenerla costantemente, coprire le basi e assicurarci che nessuno scopra mai la nostra vera identità. Certamente è una cosa stressante.

Sai che qualunque cosa sia stressante crea la risposta nel corpo. Un altro modo di definire una risposta allo stress è la dominanza del sistema nervoso simpatico. Quando tale sistema è molto attivo, noi creiamo un eccesso d’insulina e cortisone – due ormoni che quando generati maggiormente nel tempo possono far acquistare peso, incapacità di perdere peso e difficoltà di creare i muscoli.

Questi ormoni possono anche comportare infiammazione e diabete. E inoltre, possono interferire con la digestione e creare una lunga lista di complicazioni digestive e a lungo termine possono far diminuire il sistema immunitario, la cognizione, la memoria, l’umore e il livello di energia.

E infine, lo stress crea disordini nell’appetito. Il che significa che mangerai più di quanto vuoi. E molte persone non vogliono.

Lo stress che deriva dal non essere autentici, sopprime il metabolismo.
Ecco perché quando si tratta di pensare alla nostra salute, peso e metabolismo ottimali dobbiamo lavorare sul nostro io. Dobbiamo guardarci dentro e vedere chi siamo e come mostrarlo al mondo.

L’autenticità cambia la vita:

• E’ un potente metabolizzante
• Ci mette sul nostro vero percorso
• Ci mantiene in rapporto vero con noi stessi
• Rimuove la pretesa e la falsità che spesso ci viene insegnato per cavarcela in questo mondo
• L’autenticità rimuove lo stress di dover essere ciò che non siamo

Perciò, il morale della storia è che se vuoi attivare al meglio il tuo metabolismo, allora hai bisogno di stare al meglio.
L’autenticità è un requisito per vivere bene la vita e avere un corpo ben nutrito.

Intendi cominciare a essere sincera nella tua vita? Intendi essere chi sei davvero? Sei pronta a smettere di vivere con così tante negazioni e dichiarare ciò che hai davvero in mente? Sei pronta a smettere di fingere e prenderti il rischio di essere il tuo più autentico io?

Dr Gianpietro Rossi


Se ti è piaciuto questo articolo puoi seguirci su Facebook: Pagina ufficiale di Psicoadvisor o sul nostro gruppo Dentro la psiche“. Puoi anche iscrivervi alla nostra Newsletter.


Psicoterapeuta ed esperto di educazione alimentare, psicologia del benessere e psicologia della nutrizione.

I commenti sono chiusi.