50 sfumature di un amore insano

Caratteristiche di un amore insano: ecco un elenco di 50 caratteristiche che non dovrebbero esserci in una relazione d’amore sana. Si tratta di campanelli d’allarme che inevitabilmente configurano un rapporto insano.

Se rispondete SI’ alla maggior parte di queste affermazioni, c’è un’alta probabilità che stiate vivendo una relazione d’amore insana o semplicemente non amate più il vostro partner. Ma anche in questo caso possiamo definirlo rapporto insano dato che continuate a stare con una persona che non amate più.

1) Sei geloso del migliore amico del tuo partner anzi lo trovi opportunista

2) Tu e il tuo partner siete poco giocosi l’uno con l’altro.

3) Lo coinvolgi poco nelle decisioni

4) Non sopporti il carattere del tuo partner, almeno in alcuni aspetti.

5) Anche se sai di avere torto, ti riesce difficile ammetterlo

6) Quando il tuo partner si assenta temi ti possa tradire

7) Hai poca fiducia nel tuo partner

8) Ti capita di pensare a come sarebbe la tua vita senza il tuo partner

9) Ti indisponi fortemente se il tuo partner non risponde alle telefonate

10) Il tuo partner sembra essere indifferente ai tuoi bisogni

11) Hai bisogno di continue attenzioni dal tuo partner

12) Hai pochissimi ricordi di esperienze positive vissute insieme.

13) Vivi nel terrore di essere abbandonata.

14) Non conosci le sue aspirazioni.

15) Vi capita di rinfacciarvi errori del passato

16) Vi baciate poco

17) Non ti senti a tuo agio a parlare al tuo partner delle tue vulnerabilità e delle tue preoccupazioni.

18) Non avete alcun “linguaggio dell’amore” (magari nomi di animali, o segnali speciali che comprendete solo voi).

19) Non riesci a confidarti; non ti fidi abbastanza o pensi non sia all’altezza di capirti

20) Pensi che il tuo partner sia concentrato soprattutto su stesso

21) Ti capita ogni tanto di esprimere un vero disprezzo nei suoi confronti, ad esempio alzando gli occhi al cielo imprecando eccessivamente contro di lui o dandogli del “pazzo”.

22) Pensi che sia giusto che il tuo partner si adoperi in base alle tue esigenze.

23) Se avete figli, non vedi nessuna qualità positiva che il tuo partner ha trasmesso loro.

24) Pensi che il tuo partner non sia in grado di sostenerti nella realizzazione di obiettivi e sogni

25) Pensi che basti poco per mettere a repentaglio la vostra situazione sentimentale

26) Quando discutete, hai la sensazione che il tuo partner non prenda in considerazione i tuoi sentimenti e le tue opinioni.

27) Il tuo partner non ti permette di entrare nel suo mondo interiore: i suoi pensieri e i suoi sentimenti ti sono inaccessibili.

28) Raramente mostrate apprezzamenti l’uno per l’altro.

29) Raramente mostrate ammirazione l’uno per l’altro.

30) Di fronte qualche difficoltà, non senti l’appoggio del tuo partner.

31) Sei disposta a fare cose spiacevoli e degradanti e, pur di stare nell’orbita del partner, sei disposta ad accettare situazioni per chiunque intollerabili.

32) Hai spesso la sensazione che il tuo partner non ti ascolti.

33) Raramente lo saluti al mattino in modo attento e affettuoso.

34) Se hai raccontato al tuo partner un’esperienza traumatica, ha reagito in maniera poco opportuna.

35) Il tuo partner tende a sottovalutare questioni che tu ritieni siano importanti.

36) Non sempre rispetti le altre relazioni che il tuo partner ha con familiari e amici, non le ritieni fondamentali per lui.

37) Raramente vi divertite.

38) Guardi le debolezze e i difetti del tuo partner in modo generale piuttosto che specifico. (Per esempio, se si dimentica qualcosa, lo consideri inaffidabile).

39) Non consideri validi i suoi consigli; pensi non funzionino.

40) Non siete più fisicamente attratti l’uno verso l’altro.

41) Non ti piace trascorrere il tempo insieme.

42) Rimani indifferente quando pensi alla prima volta che vi siete incontrati.

43) Lo ritieni poco collaborativo in casa anche se lui è convinto di esserlo.

44) Non ricordi dove vi siete baciati la prima volta.

45) Il tuo partner non ti ritiene all’altezza di gestire le finanze di casa

46) Quando ti senti ansioso o triste, piuttosto che cercare aiuto e conforto nel tuo partner, ti allontani da lui

47) Vorresti più attenzioni da parte del tuo partner, questo ti porta a lamentarti spesso con lui

48) Non ti interessa esplorare il corpo del tuo partner.

49) Ti capita di sentirlo come un estraneo.

50) Anche se il tuo partner si dimostra egoista, anaffettivo, non prendi seriamente in considerazione l’idea di lasciarlo

…….Riflessioni: come tutti i sentimenti, come tutte le sfide che si accettano, anche lo stare in coppia deve mantenere ben chiari dei limiti non valicabili che siano rispettosi di entrambe le parti. Il rischio che altrimenti si corre è di vivere un amore non corrisposto e pertanto di farsi e fare del male…….

L’amore deve essere orgoglioso quando ci guarda, deve essere gioia quando doniamo, deve essere speranza quando ci allontaniamo. L’amore ti fa vivere, non ti fa morire ogni giorno.


Se ti è piaciuto questo articolo puoi seguirmi sulla pagina Facebook “Ufficiale di Psicoadvisor“ e seguirmi sul mio account di Facebook.


Dottoressa in psicologia, esperta e ricercatrice in psicoanalisi. Admin del sito

Nessun commento.

Lascia un commento