Chi sono gli amici da cui stare alla larga; i segnali per capirlo

Tutti abbiamo degli amici; alcuni li conosciamo da tutta una vita, altri invece ci accompagnano solo per un breve periodo.

Quali aspetti identificano un buon amico?

Diceva Aristole “Si decide in fretta di essere amici, ma l’amicizia è un frutto che matura lentamente”. La vera amicizia non è mai scontata; è sempre opportuno prendersi un momento per analizzare se, effettivamente, siamo circondati da amici veri oppure no. Bisogna accettare il fatto che esistono molte persone dalle quali è meglio stare alla larga se vogliamo avere una vita migliore.

“I veri amici ti amano per quello che sei. Se per accettarti cercheranno di cambiarti non sprecare il tuo tempo con loro”

Gli amici da cui stare alla larga

Se da una parte ci sono gli amici, quelli veri s’intende, a cui si può confidare di tutto (anche le cose più riservate) e chiedere un aiuto o anche un sostegno morale, dall’altra non ci sono i nemici, ma ancora peggio: i falsi amici, cioè quelli che dicono di essere delle persone oneste ed affidabili ma che invece si dimostrano, col tempo, tutto il contrario.

Osserva attentamente! Non potrai considerare un vero amico colui che :

  • Ti prende in considerazione solo quando non ha nessun altro a disposizione
  • Cerca di costantemente di farti fare cose che tu non vuoi;
  • Ti avvicina solo quando devi chiederti qualcosa;
  • Ti vede come una forma di intrattenimento, a tue spese.

Vediamo nello specifico alcune categorie di persone che potrebbero minare la tua serenità se non li allontani in tempo.

I critici negativi

È normale ricevere critiche da un amico ogni tanto… a prescindere se sono negative o positive. Tutto però ha un limite! Quando esagera nelle critiche, non puoi più considerarlo un vero amico. Pertanto, se ha sempre un motivo per criticare ciò che fai, ciò che dici o il tuo modo di agire, devi immediatamente allontanato!

Perchè devi allontanarlo?

E’ bene sapere che quando qualcuno non è contento della propria vita, non è soddisfatto di ciò che fa o sente di aver fallito, tende, inconsapevolmente, a far salire gli altri sulla stessa barca.

Sono persone che ti impediscono di crescere e di raggiungere i tuoi obiettivi, persone che distruggono l’autostima e la fiducia in se stessi. Purtroppo, le persone incline alle critiche, tendono a essere molto crudeli e non si curano di ferire gli altri o meno.

I manipolatori

Anche il manipolatore è una persona dalla quale bisogna stare alla larga; non potrà mai rivelarsi un vero amico.

Il manipolatore è molto abile nel farti fare ciò che vuole…e per farlo si avvale di tutti gli inganni immaginabili. E’ subdolo; non fa capire le sue intenzioni. Semplicemente, è abile nel manipolare le tue emozioni per farti sentire in colpa o responsabile in qualcosa di spiacevole

Trova terreno fertile nelle persone empatiche, dal carattere gentile e sensibile, perché le vede quasi come persone più deboli.

Perchè devi allontanarlo?

Il manipolatore ti impedirà sempre di raggiungere i tuoi obiettivi, perché ti terrà occupato a raggiungere i suoi. È per questo motivo che devi allontanarlo il prima possibile o, almeno,  mantenerne le distanze.

I bugiardi

Tutti mentiamo, nessuno ne è immune, eppure quando la persona che consideri tua amica mente in modo frequente, è ovvio che non ti rispetta.

Perchè devi allontanarlo?

Il bugiardo tende ad avere problemi nell’identificare la quantità e la gravità delle sue menzogne; inevitabilmente ti ferirà senza magari rendersene conto. Se per il bugiardo è così facile stravolgere la realtà, non è strano pensare che potrebbe coinvolgerti nelle sue bugie e causarti dei problemi.

I pessimisti

Il pessimista vede il mondo dipinto di grigio, pensa che chi gli attorno sta complottando contro di lui. Il pessimista dà più peso alle sue emozioni negative, trova difficoltà in tutto e crede che persino i piccoli problemi del quotidiano siano insuperabili.  È per questo motivo che è meglio allontanarsi da quelli che vedono tutto nero.

Perchè devi allontanarlo?

Il pessimista avràsempre un’opinione da esprimere che ti spingerà a considerare la peggiore delle eventualità. Quel che è peggio è che, sono proprio gli amici pessimisti a far sorgere le situazioni peggiori. Al pessimista non interessano le migliaia di soluzioni possibili, perché per lui i problemi ci saranno sempre. Frequentare un pessimista è davvero stancante.

Le persone false

L’amico subdolo può rivelarsi davvero crudele; trova sempre una scusa per non dover dare niente.

Non parlo solo di risorse materiali o economiche. Semplicemente, non ha la minima intenzione di aiutare il prossimo. .

Perchè devi allontanarlo?

L’amico subdolo è peggio dell’amico egoista perchè agisce alle tue spalle. Cercherà sempre il tuo aiuto, traendo profitto da qualsiasi situazione. E’ il tipico amico che ama uscire con te, ma che, quando arriva il conto, trova sempre una scusa per non mettere la sua parte.

I pettegoli

Tutti abbiamo tra i nostri amici e conoscenti almeno un pettegolo e anche noi almeno una volta abbiamo spifferato cose che non dovevamo.  Ma non tutti i pettegoli sono uguali e non tutti sono nocivi. Il pettegolo cronico però è davvero nocivo;  spiffera tutto, persino quante volte al giorno ti fai la doccia, appena ti giri, inizia a divulgare le notizie che tu gli hai appena dato affinché si spargano a vista d’occhio e diventino di conoscenza globale.

Perchè devi allontanarlo?

L’amico pettegolo può rappresentare una minaccia alla tua serenità; in poco tempo può rovinare la tua reputazione. Può persino causarti dei problemi o inimicarti gli altri senza un motivo.

RICORDA…

Mettere fine a un rapporto di amicizia non è mai una cosa semplice. Tuttavia, se questo rapporto danneggia la TUA autostima e ti fa dubitare delle tue capacità, bisogna mettere un punto.

“Un amico vero lo riconosci subito, ti fa scoppiare a ridere anche quando proprio non lo vuoi, se ti domanda come stai dissolve anche il più triste pensiero e, basta stare in sua compagnia per sentirsi speciali. Questo è un vero amico, colui che trasforma la tua vita, in una vita speciale!”
(Stephen Littleword)

Se ti è piaciuto questo articolo puoi seguirci sulla Pagina Ufficiale di Psicoadvisor, sul mio account personale o nel nostro gruppo Dentro la Psiche. Puoi anche iscriverti alla nostra newsletter. Puoi leggere altri miei articoli cliccando su *questa pagina*.


Dottoressa in psicologia, esperta e ricercatrice in psicoanalisi. Admin del sito

I commenti sono chiusi.