Test psico-prospettico: l’uomo è dentro o fuori dalla casa?

Proprio come l’albero visto nel “Test del Parco” anche la casa è un simbolo molto studiato in psicologia: ha diversi significati psicoanalitici e non è un caso che ai bambini venga chiesto di disegnare proprio una casa in fase diagnostica.

In questo test dovrai osservare la casa in modo fugace, focalizzando la tua attenzione solo sulla persona: la vedi dentro o fuori la casa? L’immagine consente all’osservatore di adottare diverse prospettive, non esiste una risposta giusta o sbagliata, solo quella che per prima ti arriva alla mente.

In base a come osservi la persona, se fuori o dentro casa, è possibile delineare alcuni tratti della tua personalità.

Se vedi l’uomo dentro la casa

Se vedi l’uomo dentro la casa, il tuo sguardo è stato attratto dalle finestre che ti hanno regalato questa prospettiva (associazione inconscia uomo – finestra). Ogni scelta che facciamo, anche se inconsapevole, ci racconta qualcosa di noi, ecco cosa racconta questo test di te.

Sei una persona che ama la trasparenza, non ti piace mentire anche perché potresti avere difficoltà a dover gestire menzogne e falsità (non fanno parte di te). Non dai molta importanza all’apparenza e sei più per l’autenticità. Preferisci una cruda verità a una comoda bugia e questa tua caratteristica si ripercuote su amici e famiglia.

Può sembrare un paradosso dato che vedi la figura all’interno delle mura, ma la tua scelta ci racconta che ti piacciono gli spazi aperti, giardini e natura. Il tuo mondo interiore è come una finestra che si affaccia su uno spazio immenso: hai voglia di conoscere, di capire fino in fondo le dinamiche della vita. Non temi il confronto.

Aspetto predominante: autenticità e apertura verso l’esterno.

Se vedi l’uomo fuori la casa

Se vedi l’uomo fuori la casa è perché il tuo sguardo ha messo a fuoco il tetto e il pavimento e, inconsciamente, c’è stata l’associazione con l’uomo. Ogni scelta che facciamo, anche se inconsapevole, ci racconta qualcosa di noi, ecco cosa racconta questo test di te.

Sei una persona che ama stare con i piedi per terra senza fare castelli in aria. Non vuoi delusioni e questo ti porta a ponderare bene le tue aspettative sul prossimo. Probabilmente hai avuto un vissuto difficile, dove ti hanno fatto promesse non mantenute o ti hanno lasciato fortemente insoddisfatto.

Hai imparato che le conquiste bisogna sudarsele, le tue esperienze ti hanno portato a essere prudente e così, prima di prendere una decisione valuti tutte le opzioni. Non ti piace rischiare e non fai mai il passo più lungo della gamba: fai affidamento sempre sulle tue possibilità. Il focus sul tetto, ci dice che sei una persona molto protettiva, ti piace prenderti cura dei tuoi affetti: preferisci aiutare piuttosto che chiedere aiuto.

Aspetto predominante: capacità riflessive e senso protettivo verso il prossimo.

Se non sei riuscito a vedere l’uomo ne’ dentro ne’ fuori

Nonostante ti abbiamo dato solo due opzioni (dentro o fuori casa!) c’è una possibilità che tu non sia riuscito a guardare l’uomo in nessuna di queste prospettive. Ciò ci dice che ti sei focalizzato sulla geometria della casa razionalizzando troppo il disegno.

Questa evenienza ci racconta che sei una persona estremamente razionale e che non riesce a tollerare i compromessi. Sei una persona schematica e rigida: se decidi di intraprendere una traiettoria, perseveri con testardaggine anche se strada facendo puoi mettere in dubbio il tuo percorso. Con te è difficile averla vinta nelle discussioni: anche se sai di avere torto, porti avanti la tua tesi.

Sei una persona molto intelligente e sai di poter contare sulle tue grosse potenzialità che potrebbero condurti a traguardi molto grandi. Sei dotata di uno spiccato intuito (per esempio, riesci a capire chi mente) e sai essere un buon osservatore.

Aspetto predominante: razionalità e intelligenza deduttiva.

ATTENZIONE: il test ha solo scopo ludico e non ha alcun fondamento scientifico né può sostituire una qualsivoglia analisi psicologica del soggetto. Queste valutazioni, anche se elaborate secondo un criterio statistico e rimarcando teorie psicoanalitiche, hanno solo carattere di curiosità e intrattenimento.


Se ti è piaciuto questo articolo puoi seguirci su Facebook:
sulla Pagina Ufficiale di Psicoadvisor, sul mio account personale o nel nostro gruppo Dentro la PsichePuoi anche iscriverti alla nostra newsletterPuoi leggere altri miei articoli cliccando su *questa pagina*.

© Copyright, www.psicoadvisor.com – Tutti i diritti riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta è vietata. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.


Anna De Simone, life e mental coach, scrittrice e admin di psicoadvisor.com

1 Commento a “Test psico-prospettico: l’uomo è dentro o fuori dalla casa?”

  1. Mercedes

    Ott 27. 2018

    Interessante approfondimento, solo una piccola nota grammaticale: fuori dalla casa, non ‘fuori la casa’.

    Reply to this comment

Lascia un commento