Quali abitudini rendono una relazione duratura?

| |


Avere una relazione appagante è forse una delle più belle esperienze che si possa vivere; per quanto possa essere inevitabile passare momenti critici o di disaccordo, poter contare sul nostro partner ci fa sentire completi e pieni di vita. Vivere una relazione sentimentale può implicare la rinuncia di alcune abitudini che avevamo quando eravamo single; tuttavia, in coppia sorgono nuove opportunità: si dà una scossa alla routine e si potenziano quei sentimenti che ci fanno sentire tanto speciali.

10 buone abitudini che ogni coppia felice realizza insieme

Il concetto di “buone abitudini” potrebbe suonare per qualcuno strano parlando di amore e di coppia, perché può evocare il senso di ripetitività, di sforzo oppure in qualche modo di noia. In realtà parliamo di buone abitudini come di atteggiamenti e di azioni efficaci che nutrono la relazione, mantenendola sana e sempre nuova, partendo da alcuni presupposti:

1. Guardare un film insieme

Ad alcuni può sembrare banale guardare un film insieme, ma in realtà si tratta di un buon modo per condividere un momento diverso. Sia andando al cinema sia creando un momento intimo in casa! Godersi un bel film per intero può farci sentire molto bene, l’importante è essere d’accordo sul genere e sul film che volete vedere.

pubblicità

2. Cucinare insieme

Che ne dite di cucinare insieme invece di andare a cena fuori? Si tratta di un’esperienza meravigliosa che rafforzerà la vostra unione e i sentimenti che avete l’uno per l’altra. Dato che non è molto consueto voler stare in cucina, farlo vi farà sentire un po’ fuori dal comune e allo stesso tempo contenti. Alla fine, potrete godervi ciò che avete preparato insieme indipendentemente da quanto sia stata complicata la preparazione. Siate creativi!

3. Viaggiare

Anche se non sempre è possibile per questioni economiche o di tempo, approfittare di qualsiasi opportunità per viaggiare è molto positivo per la relazione. Conoscere nuovi luoghi, vivere situazioni diverse e condividere insieme avventure vi farà sentire più uniti che mai.

4. Leggere lo stesso libro

Per alcuni può forse essere un po’ noioso, ma altri rimarranno estremamente sorpresi dallo scoprire quanto sia gradevole condividere la lettura e i diversi punti di vista che ne scaturiscono. Leggere storie emozionanti può essere utile per conoscersi a un altro livello e trovare un tema comune su cui dibattere.

pubblicità

5. Fare un pisolino

È molto comune decidere di schiacciare un pisolino soprattutto se fa freddo e si è un po’ stanchi. Di sicuro sarà  molto confortevole e piacevole accoccolarsi insieme in qualsiasi momento della giornata.

6. Scrivere e leggere lettere

Con l’invasione della tecnologia e con i diversi servizi di messaggistica e di comunicazione che abbiamo a disposizione, quasi tutti hanno perso l’abitudine di scrivere di proprio pugno lettere d’amore. La verità è che, per quanto possa sembrare antiquato, si tratta di un dettaglio davvero romantico che può farci sentire bene e molto innamorati.

7. Fare piccoli gesti che rafforzano l’intimità

Bastano dei piccoli gesti quotidiani di generosità che permettano di far sentire al partner la propria presenza. Una carezza, il tenersi per mano quando si cammina, un abbraccio estemporaneo, il contatto dei piedi nel letto. Insomma, piccoli gesti che ricordino che si tiene l’uno all’altra.

“Sia all’inizio della giornata o quando ci incontriamo di notte. La nostra pelle ha un ricordo di “buone carezze” (amore), “cattive carezze” (abuso) e “nessuna carezza” (negligenza). Le coppie che salutano con un abbraccio lasciano che la loro pelle venga immersa in “buone carezze” -Mark Goulston-

8. Fare esercizio

Adottare uno stile di vita più sano non deve essere né noioso né fastidioso, soprattutto se lo si fa in coppia. Se andate entrambi in palestra o se create una routine per mantenervi attivi in casa, potrete prendervi cura del vostro corpo e goderne dei benefici nella vostra intimità.

9. Parlare di quello che non ci va del partner, senza lamentele

In una coppia, soprattutto quando si vive insieme, è normale provare insofferenza per alcune cattive abitudini del partner. Il trucco è riuscire a parlarne in modo sereno e costruttivo, senza cadere in inutili lamentele senza fine e che, il più delle volte, sfociano in discussioni inutili.

pubblicità

10. Condividere la propria giornata e i propri obiettivi

La comunicazione è importantissima in una coppia. Si dovrebbe condividere non solo le proprie ansie e preoccupazioni, ma anche la visione che si ha della coppia, gli obiettivi raggiunti e quelli su cui ci si sta ancora lavorando, le proprie aspettative. Solo così ci si riassetta l’uno all’altro e non si rischia di finire su due binari diversi. Le persone cambiano, evolvono, ma solo parlando costantemente si evita di finire come due estranei in viaggio verso mete distanti.

11.  Parlare del futuro

Le coppie che stanno pianificando per il futuro hanno più probabilità di durare. Che si tratti di un viaggio o di un progetto più serio, avere progetti per il proprio futuro coniugale è un pegno di profondo amore. Ciò significa che la persona ha intenzione di tenerti al suo fianco per molto tempo.

12. Scambiarsi complimenti

È importante sentirsi stimati e incoraggiati dal proprio partner. Non appena abbiamo l’opportunità o il desiderio, non esitiamo a complimentarci con la persona che condivide la nostra vita quotidiana. È un ottimo modo per mostrare ammirazione e amore  nei confronti del partner. Ad ogni piccola vittoria del giorno o proprio quando ha una brutta giornata, ricordiamogli/le il suo valore.

PER CONCLUDERE

Sviluppare delle buone abitudini che nutrono e fanno crescere il rapporto di coppia possono sembrare difficile. All’inizio potrebbe sembrare faticoso, ci vorrà uno sforzo consapevole per uscire dai soliti schemi e introdurne dei nuovi. Ma come le vecchie abitudini e i vecchi modi di essere si sono affermati e consolidati attraverso la pratica, allo stesso modo nuove e più sane abitudini possono svilupparsi e sostituire le vecchie, se vengono perseguite con costanza ed entusiasmo.

Essere felici con il proprio partner non prevede l’uso di pozioni magiche; non serve delegare la nostra felicità a fattori  e circostanze esterne… la formula per stare bene con chi si ama è dentro il cuore di ognuno di noi.

A cura di Ana Maria Sepe, psicoanalista
Se ti è piaciuto questo articolo puoi seguirci sulla Pagina Ufficiale di Psicoadvisor, sul mio account personale o nel nostro gruppo Dentro la Psiche. Puoi anche iscriverti alla nostra newsletter. Puoi leggere altri miei articoli cliccando su *questa pagina*.

Previous

Genitori narcisisti, danni psicologici sui figli

Le più belle citazioni di Carl Gustav Jung sulla vita per la nostra crescita

Next