Test psicologico, quanto sai organizzare la tua giornata?

Ci sono molte persone che riescono a fare una vita frenetica, riescendo a occuparsi efficacemente di tutto: amore, lavoro, figli… E poi ci sono persone che si sentono già stanche o stressate all’idea di programmare o conciliare i diversi impegni.

A tal proposito possiamo fare il test psicologico e scoprire se siamo in grado di organizzarci o no! Guarda le immagini che trovi nella foto in basso e scegli quella che attira la tua attenzione per prima. I risultati del test sono riportati sotto.

test psicologico

RISULTATI TEST PSICOLOGICO

Figura 1|Ben organizzato/a

Sei una persona ben organizzata. Sai combinare il lavoro con le uscite, la vita in famiglia, le vacanze. Si può contare su di te quando si tratta di programmare una riunione, un avvenimento… Sei molto efficace quando occorre… e se ne hai voglia! In quei casi sei rapido/a nell’organizzare e molto energico/a. Ma altre volte sei più lento/a anche se alla fine raggiungi i tuoi obiettivi, è solo una questione di tempo.

I tuoi punti forti
La tua qualità maggiore è il senso delle priorità. Hai una notevole capacità nel distinguere le cose urgenti e quelle che possono aspettare. Astuziosamente metodico/a, gestisci i tuoi appuntamenti in modo da avere del tempo tutto per te!

I tuoi limiti
Né maniaco né disorganizzato, a volte ti lasci andare un po’ troppo, fino a diventare confusionario. Anche se il tuo disordine sembra essere solo apparente visto che quando cerchi qualcosa la ritrovi in un batter d’occhio!

Come migliorare
Con quell’aria in apparenza rilassato e in realtà molto efficace, sai approfittare come si deve del tempo che passa! Continua così, magari cercando di essere un po’ più ordinato, anche solo per vederci ancora più chiaro nella tua vita…

Figura 2! Poco organizzato

Tendi a fare sempre tardi agli appuntamenti, sei un poco sbadato tanto che ti capita spesso di non trovare occhiali o altri oggetti personali. Tutto sommato riesci a portare a termine i tuoi impegni entro le scadenze

I tuoi punti forti
Non temi gli imprevisti pertanto sei pronto a fronteggiare qualsiasi variazione di percorso….insomma sei molto eclettico e questa dote ti fa essere molto flessibile

I tuoi limiti
La memoria ti fa brutti scherzi tanto da dimenticare di fare certe cose anche importanti….e quando te ne ricordi ahimè è troppo tardi

Come migliorare
Impegnati ad essere meno sbadato: quante volte hai dimenticato di fare una determinata cosa?
Impara ad usare un taccuino ed annotati le cose da fare……la memoria a quanto pare non è tua alleata!

Figura 3|Disorganizzato al massimo

Fatichi a mantenere le scadenze e il tuo disordine mentale si riflette anche nella vita lavorativa. Hai troppi interessi e spesso finisci per disperdere le energie senza tagliare il traguardo.

I tuoi punti forti
Riesci a trasformare ogni imprevisto in una opportunità da cogliere al volo, questo ti fa apparire una persona brillante e ti da la capacità di adattarti alle situazioni

I tuoi limiti
La tua diorganizzazione non ti giova affatto, spesso tendi ad arrabbiarti e ad innervosirti con chiunque ti capiti davanti!

Come migliorare
Cerca di rilassarti, spesso il motivo della tua disorganizazione è dovuta all’ansia che ti porti dietro. Più che imparare ad organizzarti dovresti imparare a gestire l’ansia.

Figuara 4!Piuttosto organizzato

Hai una predisposizione intrinseca verso tutto ciò che riguarda l’organizzazione. Ti riesce facile organizzarti a casa, a lavoro, forse un pò meno se si tratta di organizzare un viaggio.

I tuoi punti forti
Anche nel caos riesci a trovare la matassa della situazione, hai una mentalità intuitiva e questo ti permette di capire come dare ordine alle cose

I tuoi limiti
Fai fatica a tenere le cose in ordine e questo si ripercuote su tutto

Come migliorare
Cerca di essere più ordinato, così alleni la mente all’ordine: sarà più semplice per te organizzarti su eventuali progetti o altro

Figura 5|Male organizzato

Ti sembra troppo impegnativo dover seguire un programma, annotare degli appuntamenti o dover gestire diverse attività. Non essendo per nulla ordinato, per te è un ‘impresa ritrovare un documento, un’indirizzo.

I tuoi punti forti
Eviti tutto ciò che è programmato o rigoroso, il che dà alla tua personalità un tocco imprevedibile e anticonformista particolarmente attraente. Gli altri apprezzano sicuramente la tua vivacità e il tuo simpatico disordine… Anche se la tua disorganizzazione a volte puo’ crearti dei problemi…

I tuoi limiti
Ti lasci sopraffare facilmente dagli avvenimenti. La tua vita è costellata da ritardi e dimenticanze che creano in te un certo senso di fallimento… Le critiche e gli ammonimenti che si accumulano finiscono per scoraggiarti. E, a forza di rimandare certi impegni e certe scadenze finisci per dover far tutto all’ultimo minuto… E dubiti: ce la farò? Attento perché lo stress e la tensione rischiano di aumentare facendoti dubitare di te stesso.

Come migliorare
Fai un po’ d’ordine nella tua vita! Programma un’attività che ti interessa e attieniti a quanto previsto. Poi combina due o tre attività senza rimandarle. Finirai per riuscire a programmare meglio il tuo tempo, in funzione dei tuoi bisogni e dei tuoi desideri.

Figura 6 |L’organizzazione in carne ed ossa!

Programmi il tuo tempo scrupolosamente. Molto metodico, pianifichi rigorosamente le tue giornate per non dimenticare niente. Vai a fare la spesa con una lista precisa di quello che ti manca e annoti quello che dovrai fare nel fine settimana o nei mesi succesivi. D’altronde, ti porti sempre dietro la tua preziosa agenda.

I tuoi punti forti
Dotato di una notevole efficacia quando si tratta di pianificare, il tuo senso dell’organizzazione è molto apprezzato dai tuoi colleghi di lavoro. Inoltre hai la capacità intuitiva di pensare a dettagli che gli altri avrebbero sicuramente trascurato. Il che fa di te una persona notevolmente competente nel prevedere e predisporre gli avvenimenti futuri.

I tuoi limiti
Non ti piacciono né i cambiamenti di programma né le sorprese in quanto scombussolano le tue strategie… Allora talvolta tendi a dare ordini a tutti per far rispettare i tuoi piani… Tale severità rischia di attirarti delle antipatie.

Come migliorare
Prova a rilassarti, ad allentare il tuo bisogno di controllo permanente. Tenta di immaginare il tuo tempo diversamente. Non organizzare ogni singolo dettaglio del tuo tempo, datti il tempo di respirare e prendi le cose come vengono. Vedrai che ti sentirai più sereno e assaporerai meglio i bei momenti della vita!

ATTENZIONE

Queste valutazioni, anche se elaborate secondo un criterio statistico, hanno un carattere di curiosità e intrattenimento.

*****Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti e foto| Copyright© 2016.

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sugli argomenti che salvaguardano la tua crescita emotiva, puoi seguirmi sulla mia pagina di facebook “Psicoadvisor“, aggiungermi su Facebook

Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze? Iscriviti al gruppo di Psicoadvisor “Dentro la psiche

Per ricevere ogni giorno i nuovi contenuti sulla tua posta elettronica, iscriviti alla news letter di Psicoadvisor: clicca qui per l’iscrizione


Dottoressa in psicologia, esperta e ricercatrice in psicoanalisi. Admin del sito

I commenti sono chiusi.