Test psicologico, scopri per quale lavoro sei portato

Questo test di orientamento lavorativo, evidenzia il tipo di lavoro più adatto alle vostre competenze, al vostro stile e alle vostre capacità. Ognuno di noi ha una maggiore predisposizione verso una specifica attività; qual’è il lavoro per il quale siete portati?

Fate il test psicologico; basta scegliere l’immagine, nella foto in basso, che per prima attira la vostra attenzione.

test psicologico

Risultati test orientamento lavoro

Figura 1|Orientamento Imprenditoriale

Dal test emerge che con molta probabilità appartieni al tipo “Imprenditoriale. Le persone che appartengono a questa tipologia ricoprono ruoli da leader, abilità nel commercio e nell’imprenditoria. Hai molto senso dell’affare; ti piace investire, avere un’attività tutta tua.

Hai ottime capacità di organizzazione e gestione; ami il ruolo del capo, non ti spaventa dover gestire il personale. Tradizionalmente le persone con le tue caratteristiche sono predisposti ad aprire attività commerciali soprattutto nel campo della moda: abbigliamento, pelletteria, fotografia. Nel campo dell’imprenditoria hai anche predisposizione nel campo della ristorazione.

Figura 2|Orientamento Investigativo

Il risultato del test suggerisce che tu possa appartenere al tipo “Investigativo”. Preferisci il pensiero all’azione. Adori lavorare con le informazioni, con i dati e con le idee piuttosto che sul campo, o in collaborazione con altre persone. Tendi a cercare un tipo di occupazione in cui puoi dedicarti alla ricerca, all’analisi, al problem solving (o addirittura alla ricerca di nuovi problemi!).

Prediligi di gran lunga l’utilizzo delle tue capacità cognitive e intellettuali rispetto alla cura dei rapporti interpersonali. Ami lavorare da solo; in solitudine dai il meglio delle tue capacità, che possono talvolta essere prodigiose. Riesci a vedere cose che una folla non sa nemmeno intuire; sai raccogliere dati e informazioni, analizzare, programmare con competenza.

Tradizionalmente le persone con le tue caratteristiche tendono a scegliere professioni quali lo scienziato, l’ingegnere, il tecnico di laboratorio, il programmatore, l’ingegnere informatico, il creatore di archivi e database, l’hacker, l’investigatore, il farmacista, il veterinario.

Figura 3|Orientamento Sociale

Dal tuo test emerge che con molta probabilità appartieni al tipo “Sociale”. Le persone che appartengono a questa tipolgia ricoprono generalmente ruoli per i quali sono richieste capacità di ascolto, doti empatiche, desiderio di trasmettere le proprie conoscenze, abilità nel comunicare emotivamente. Svolgono spesso lavori in ambito sociale, clinico o religioso.

Amano aiutare gli altri, insegnare, sostenere, partecipare. Le persone come te preferiscono lavorare con altri esseri umani piuttosto che con macchine, oggetti, idee o teorie. Il lavoro di gruppo viene apprezzato e incoraggiato. Siamo onesti…ci tenete ad essere benvoluti. Qualche volta avete bisogno di qualcuno che vi dica che state facendo qualcosa di veramente utile, e vi ringrazi per questo.

I lavori prevalentemente scelti dal tipo “Sociale” sono quelli del’insegnante, del consigliere, dell’assistente sociale, dell’infermiere, del ministro di culto, dello psicologo clinico o del funzionario di polizia.

Figura 4|Orientamento Pratico Convenzionale

I risultati del test suggeriscono che tu possa appartenere al profilo “pratico convenzionale”. Sei la persona giusta per lavorare nell’ambito di sistemi organizzati, di piccole e grandi aziende, o per ricoprire ruoli statali. Sei una persona solida, concreta e affidabile. Tendi a concentrarti con precisione ed efficienza sui compiti che ti vengono assegnati.

Piuttosto che decidere in prima persona e assumerti grandi responsabilità preferisci che ti venga detto con chiarezza che cosa fare: nessuno meglio di te saprà farlo; dimostrando dedizione, competenza, puntiglio, lealtà. Hai la tendenza ad organizzare il lavoro con meticolosità e sei a tuo agio nella routine e nello svolgimento di compiti uguali e ripetitivi.

Ti danno sicurezza e non sbagli mai. Gli incarichi che tradizionalmente vengono assegnati al “Pratico Convenzionale” comportano la registrazione, lo smistamento, la documentazione e l’organizzazione. I ruoli tipicamente ricoperti dal tipo “Pratico Convenzionale” sono quelli attinenti l’amministrazione e la segreteria (per esempio in settori governativi, statali o finanziari). Tra i lavori frequenti vi sono quelli dell’amministratore, del contabile, dell’impiegato di banca, del cassiere, i lavori di segreteria e alcuni ruoli di controllo.

Figura 5 |Orientamento Pratico Concreto Realista

I risultati del tuo test suggeriscono la possibilità che tu possa appartenere al tipo “Pratico Concreto Realista”.
In linea generale sembra che tu preferisca esprimerti attraverso i fatti e le azioni piuttosto che a parole. Potendo scegliere, un lavoro che richiede strette e costanti relazioni con altri esseri umani è per te meno interessante rispetto ad ogni attività che ti consenta di avere a che fare con cose, con oggetti, manufatti, macchinari: che sai trattare come pochi altri.

Ti piace l’attività fisica e hai una grande abilità manuale. Sai creare oggetti dal nulla; se uno strumento o un macchinario non funzionano sai sempre dove mettere le mani. Sei la persona a cui ricorrere quando si tratta di fare davvero qualcosa, mentre tutti si perdono in chiacchiere chiedendosi come dovrebbe essere fatta.

Le persone che appartengono al tipo “Pratico Concreto Realista” tendono di solito a svolgere lavori quali quello del giardiniere, dell’artigiano, del meccanico, dell’autista, dell’elettricista, dell’agricoltore, dello sportivo. Sono presenti tra gli operai specializzati, alcuni tipi di laureati in ingegneria e ricoprono talvolti ruoli militari.

Figura 6|Orientamento Artistico Creativo

Il tuo risultato suggerisce la possibilità che tu possa appartenere al profilo “Artistico Creativo”. Le persone come te sono interessate alla creatività e all’arte, hanno in genere uno sviluppato senso estetico e capacità di produrre elaborati originali, gradevoli e accattivanti. Rispetto alle regole e alle procedure hai una buona dose di insofferenza.

Prima di tutto viene la tua libertà personale. Solo così riesci ad esprimere al meglio le tue potenzialità e le tue capacità. Puoi lavorare in gruppo ma non disdegni il lavoro in solitudine. La condizione, comunque, è che nessuno ponga limiti o tenti di irregimentare la tua creatività. Persone con le tue caratteristiche ricoprono frequentamente i ruoli di designer, webmaster, creativo, copywriter, creatore di pubblicità, fotografo, artista, cantante, stilista, musicista, scrittore o perfino attore.

ATTENZIONE
Questa valutazione, anche se elaborata secondo un criterio specifico, ha carattere di curiosità ed intrattenimento e non può in alcun modo integrare o sostituire il parere di un medico specialista.

**Il test non rappresenta esame diagnostico e ha un mero scopo ricreativo.

*****Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti e foto| Copyright© 2016.

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sugli argomenti che salvaguardano la tua crescita emotiva, puoi seguirmi sulla mia pagina di facebook “Psicoadvisor“, aggiungermi su Facebook

Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze? Iscriviti al gruppo di Psicoadvisor “Dentro la psiche

Per ricevere ogni giorno i nuovi contenuti sulla tua posta elettronica, iscriviti alla news letter di Psicoadvisor: clicca qui per l’iscrizione


Dottoressa in psicologia, esperta e ricercatrice in psicoanalisi. Admin del sito

Nessun commento.

Lascia un commento