ritardatario cronico

Ritardatari cronici: perchè?

Il ritardatario cronico è un sognatore, con la testa fra le nuvole, il cui tempo sfugge via come sabbia tra le dita.

Mario: “A che ora passo a prenderti sperando di trovarti pronta almeno questa volta?”
Anna: “ Vieni alle 17, sarò pronta”
Intanto sono le 18 e Anna come al solito non è ancora pronta!
Come si spiega il ritardo di Anna? Il nostro rapporto con il tempo rivela delle caratteristiche importanti della nostra personalità?

Leggi tuttoRitardatari cronici: perchè?