Test della personalità: bisognoso, cauto, istintivo o riflessivo

test della personalità

Test della personalità: quanto è determinante l’inconscio nelle scelte che fate? Siete istintivi, razionali, cauti o sentite la costante necessità di alimentare i bisogni inconsci?

Osserva l’immagine in alto, cosa vedi?

Dovete segnalare la prima immagine che vi salta alla mente.

  • 1) Il viso di un uomo con la barba
  • 2) Una persona seduta che legge
  • 3) Entrambe le figure
  • 4) Una mela

I test della personalità si prefiggono di esplorare le attitudini di un soggetto, la personalità nella sua globalità o in qualche sua dimensione, ne sono un classico esempio i test del tipo dominanza–sottomissione o quelli di introversione–estroversione; nella nostra sezione del test psicologici, troverete un gran numero di test della personalità allo scopo di svelare tratta caratteriali, classificazione o una tipologia personale; i test hanno fine ludico e possono essere uno strumento divertente per iniziare a fare un po’ di introspezione e scoprire se stessi.

Il test in questa pagina è di tipo proiettivo e va a indagare i processi inconsci che ci consentono di avere una visione dell’insieme, del dettaglio o parziale dell’immagine, test del genere non sono facilmente assoggettabili a un singolo profilo ma sfruttando alcune generalizzazione e profili standardizzati, possiamo risalire a delle risposte entro schemi prefissati: è così che nascono i risultati dei nostri test!

I risultati del test

1. Il viso di un uomo con la barba: personalità prudente

Sei un tipo cauto, talvolta addirittura diffidente. Conservi una certa conflittualità con te stesso, preferisci le persone che si rivolgono a te con fare deciso, soprattutto se hanno un comportamento ben delineato e privo di ambiguità. Sei dotato di uno spiccato senso pratico anche se, distratto da una visione dell’insieme, spesso hai difficoltà nelle scelte più immediate. Attenzione a coloro che ti criticano senza indicarti soluzioni, il tuo atteggiamento cauto potrebbe portarti a circondarti di relazioni non pienamente soddisfacenti.

2 . Una persona seduta che legge: personalità riflessiva

Dalla risposta che hai fornito appari come una persona riflessiva. Dotata di buon senso della misura. Non ti fidi completamente dell’istinto ma rifletti e ragioni sulle scelte da compiere e le strade da intraprendere.

Nelle situazioni nuove che non conosci, diventi molto cauta e accorta nelle tue scelte. Sei una persona inoltre dotata di ottime capacità diplomatiche e di mediazione. Per te non è mai tutto bianco o tutto nero. Piuttosto ami ricercare e cogliere le sfumature di cui è fatta la vita.

3. Entrambe le figure: personalità istintiva

Dalla risposta che hai fornito appari come una persona fortemente istintiva. Non ti lasci “ingannare” da inutili ragionamenti e ripensamenti. Ti fidi dei tuoi sensi e li segui senza timore. Sei stato così fin da bambino, hai vissuto una trasformazione durante l’adolescenza ma tutto sommato, gli istinti che segui non sono cambiati, il tempo ha aggiunto solo maturità. Sotto la spinta inconscia, ami possedere subito nonostante dimostri il contrario e soprattutto non gradisci desiderare a lungo.

4) Una mela: personalità bisognosa di stimoli

Utilizzi un dialogo competitivo, basato sul “botta e risposta” alla ricerca del dibattito e non ami punti di vista comuni: ecco perché presti così tanta attenzione ai dettagli. In genere hai un comportamento attivo e vivace, intervieni nelle discussioni cercando di gestire il dialogo e potresti avere molti tratti in comune con le PAS (per approfondire: il meraviglioso cervello emotivo delle persone altamente sensibili).

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sugli argomenti che salvaguardano la tua crescita emotiva, puoi seguirmi sulla mia pagina di facebook “Psicoadvisor“, aggiungermi su Facebook

Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze? Iscriviti al gruppo di Psicoadvisor Dentro la psiche

Per ricevere ogni giorno i nuovi contenuti sulla tua posta elettronica, iscriviti alla news letter di Psicoadvisor: clicca qui per l’iscrizione


Dottoressa in psicologia, esperta e ricercatrice in psicoanalisi. Admin del sito

1 Commento a “Test della personalità: bisognoso, cauto, istintivo o riflessivo”

  1. amelia miori

    Nov 10. 2017

    Siete bravissimi… grazie..!!

    Reply to this comment

Lascia un commento