infanzia

Aria di superiorità: quel bisogno di ostentare, apparire per nascondere le proprie insicurezze

“Chi più ha bisogno di manifestarsi, tanto più nasconde una fragilità malcelata ad occhi esperti”

Il bisogno di confermare il proprio valore è insito nell’essere umano. Fin quando questo bisogno non invalida la propria esistenza e tanto meno destabilizza chi ci circonda, può essere uno sprono a migliorarsi. Il problema sorge quando questo bisogno diventa disfunzionale e invalidante.

Leggi tuttoAria di superiorità: quel bisogno di ostentare, apparire per nascondere le proprie insicurezze

Autostima femminile, istruzioni per costruire il proprio valore

Vivere serenamente  e credere nelle proprie capacità non è sempre semplice, soprattutto per noi donne; spesso entrano in gioco diversi fattori come insicurezza, inadeguatezza, carenze affettive o magari problematiche legate al proprio aspetto estetico e alla propria fisicità. In linea generale (e dico in linea generale) si tratta di “problematiche” più legate alla sfera femminile che maschile. Ovviamente i maschietti non ne sono immuni!

Leggi tuttoAutostima femminile, istruzioni per costruire il proprio valore

Il modo in cui affronti i tuoi errori condiziona il tuo potenziale di crescita

“Non sono stato io” è il mantra dei bambini, una frase che imparano non appena si rendono conto che quando commettono un errore vengono puniti, ma per qualche strana ragione, alcune persone continuano a ripetere questa frase anche da adulti. Forse non la ripetono ad alta voce, ma continua ad echeggiare nella loro mente: “Non è colpa mia, è colpa degli altri”.

Leggi tuttoIl modo in cui affronti i tuoi errori condiziona il tuo potenziale di crescita

La grande differenza tra essere amata e sentirti valorizzata

Se ami un fiore, non raccoglierlo. Perché se lo raccogli, esso muore e cessa di essere ciò che amavi. Se ami un fiore lascialo vivere. L’amore non è possedere; l’amore è saper apprezzare. (Osho)

C’è differenza tra essere amati e percepirsi valorizzati? La differenza è netta anche se siamo da sempre portati a pensare che le due cose vadano di pari passo. Già da piccoli facevamo confusione a definire tale concetto.

Leggi tuttoLa grande differenza tra essere amata e sentirti valorizzata

5 regali emotivi da fare ai figli

bambini-felici
“Si dice che i genitori rimangono giovani nei figli, ed è questo uno dei pù preziosi vantaggi psicologici ch’essi ricavano da loro”. Sigmund Freud

“Sii paziente, rispondi a ogni domanda che i bambini ti porgeranno: quella che oggi è la soddisfazione di una curiosità, domani diventerà un grande tesoro le cui gemme, monete e pietre preziose saranno il sapere acquisito, e tu genitore avrai contribuito ad arricchirli, comincia adesso!” Anton Vanligt

Per un genitore non è semplice gestire le emozioni e il comportamento del bambino durante le fasi dello sviluppo. Questo percorso di crescita emotiva non è solo una responsabilità, ma anche una necessità educativa per assicurare ai propri figli un’esistenza piena e consapevole.

Leggi tutto5 regali emotivi da fare ai figli

Senti di non essere amata abbastanza?

“Amare significa affidarsi completamente, incondizionatamente, nella speranza che il nostro amore desterà amore nella persona amata. Amare è un atto di fede, e chiunque abbia poca fede avrà anche poco amore”. Erich Fromm, L’arte di amare, 1956

Amare ed essere amati è un sentimento che ci mette al riparo dalla solitudine, che fa di due spazi contrapposti un “noi” comune: può venirci da un partner, dai genitori o da un figlio. Eppure siamo in tanti ad affermare di non essere mai stati amati, di non sentirsi amati abbastanza.

Leggi tuttoSenti di non essere amata abbastanza?

Chi non rispetta se stesso apre la porta alla manipolazione degli altri

Quanto vali non può essere verificato dagli altri. Tu Vali perché tu lo dici. Se tieni conto dell’altrui stima per sapere quanto vali, quello è appunto una stima altrui.

Nessuno merita il nostro sostegno, il nostro amore e la nostra stima più di voi stessi. Se è vero che il primo amore non si scorda mai, ricordiamoci che per essere davvero felici bisogna prima imparare ad amare se stessi. L’amore per gli altri è direttamente proporzionale all’amore che hai per te stesso.

Leggi tuttoChi non rispetta se stesso apre la porta alla manipolazione degli altri

7 comportamenti che influenzano negativamente lo sviluppo emotivo dei bambini

Non esistono grandi scoperte né reale progresso, finché sulla terra esiste un bambino infelice. Albert Einstein

Non si possono allevare i figli con un libretto di istruzioni in mano ma per quanto un genitore abbia ben presente le regole importanti da insegnare a un figlio, può capitare di avere degli atteggiamenti che inconsapevolmente comunicano ai bambini l’esatto contrario.

Leggi tutto7 comportamenti che influenzano negativamente lo sviluppo emotivo dei bambini

Tipi di sofferenza emotiva: quella che ferisce e quella che cambia

tipi di sofferenza

Nessuno nasce con una buona capacità di gestire il dolore… per quanto la sofferenza possa essere un’emozione che sperimentiamo prima o poi, nessuno ci ha fornito un manuale su come affrontarla. Sin da piccoli, ci sfoghiamo con le lacrime! Tuttavia crescendo, cominciamo a sentirci dire che non si deve piangere, che è una cosa che fanno solo le persone deboli. È proprio da quel momento che cominciamo ad interiorizzare, a dissimulare e a nascondere ciò che proviamo.

Leggi tuttoTipi di sofferenza emotiva: quella che ferisce e quella che cambia

Amnesia infantile: perché dimentichiamo la nostra infanzia?

amnesia infantile

Se guardiamo indietro cercando di ricordare delle esperienze della nostra infanzia, quando avevamo meno di tre anni, è probabile che non ricordiamo nulla. I pochi ricordi di cui disponiamo quasi sempre provengono dai racconti dei nostri genitori, ma non sono reali, si tratta di ricordi impiantati. Questo fenomeno è noto come “amnesia infantile” e ne soffriamo quasi tutti: perdiamo i nostri primi ricordi autobiografici.

Leggi tuttoAmnesia infantile: perché dimentichiamo la nostra infanzia?