Personalità e vulnerabilità allo stress: il ruolo della psiche agli eventi stressanti

Se c’e’ soluzione perché ti preoccupi? Se non c’é soluzione perché ti preoccupi? (Aristotele)
Se c’e’ soluzione perché ti preoccupi? Se non c’é soluzione perché ti preoccupi? (Aristotele)

Le caratteristiche di personalità giocano un ruolo fondamentale rispetto alla sensibilità per le situazioni stressanti. Due soggetti diversi di fronte allo stesso stimolo nocivo, reagiranno in maniera assolutamente differente.

Leggi tuttoPersonalità e vulnerabilità allo stress: il ruolo della psiche agli eventi stressanti

Gli effetti delle emozioni sul muscolo Psoas e sulla postura

muscolo psoas

muscolo psoas

La prossima volta che vi sentite tristi e depressi prestate molta attenzione alla vostra postura, in particolare alla posizione del collo, delle spalle e della schiena. Chi soffre di depressione e problemi marcati di bassa autostima, tende ad accasciarsi su se stesso con collo e spalle ricurve in avanti. Quando la situazione di precarietà emotiva è conclamata e si cronicizza fin dall’infanzia, possono manifestarsi dei veri e proprio problemi posturali fino a sfociare in disturbi come cifosi, scoliosi e lordosi.

Leggi tuttoGli effetti delle emozioni sul muscolo Psoas e sulla postura

Come capire che ci stiamo sacrificando troppo per il partner?

non c’è niente di più avvilente di un rapporto che si esaurisce nella fatidica frase “Con tutto quello che ho fatto per te”. Cit Psicoadvisor

Spesso si parla di ‘sacrifici per amore’ ma è giusto sacrificarsi per una persona a cui teniamo? Fino a che punto è sano sacrificarsi? Quando si crea una relazione dovrebbe essere scontato porre le basi per un sano rapporto basato sullo scambio e la reciprocità.

Leggi tuttoCome capire che ci stiamo sacrificando troppo per il partner?

Forme di autosabotaggio emotivo inconscio: quando la mente ci inganna

“Non faccio nulla contro me stesso, eppure sono il mio carnefice.” John Donne.
“Non faccio nulla contro me stesso, eppure sono il mio carnefice.” John Donne.

“Non ci riuscirò mai”, “Non sono capace”, “Non è il momento giusto”: vi è mai capitato di caricarvi di pensieri negativi poco prima di mettervi in gioco o raggiungere un obiettivo? Gli americani lo chiamano self sabotage, una strategia cognitiva inconscia in cui si assume un atteggiamento pessimistico di fronte qualsiasi azione.

Leggi tuttoForme di autosabotaggio emotivo inconscio: quando la mente ci inganna

Psicosomatica: il significato nascosto dei più comuni disturbi fisici

Christina Chung per NPR

Quando il corpo si difende da emozioni dolorose e intollerabili manifesta il propriodisagio su alcuniorgani, detti bersaglio. È il meccanismo di azione dei disturbi psicosomatici. L’ansia, la sofferenza, le emozioni troppo dolorose per poter essere sentite e vissute, trovano una via di scarico immediata nel corpo, incanalandosi in uno o più sintomi.

Leggi tuttoPsicosomatica: il significato nascosto dei più comuni disturbi fisici

Schiena e gambe: simbologia e ripercussioni sul piano fisico ed emotivo

Durante la crescita, a seconda di come va la relazione con i genitori, alcune emozioni possono restare incapsulate nel corpo, con l’insorgere di alterazioni che inquinano le esperienze successive.
Durante la crescita, a seconda di come va la relazione con i genitori, alcune emozioni possono restare incapsulate nel corpo, con l’insorgere di alterazioni che inquinano le esperienze successive.

Il nostro corpo è fatto di specifiche zone, ognuna di essa porta in se un pezzo della nostra storia, esperienze passate si raccontano attraverso un linguaggio particolare che difficilmente ascoltiamo. Proviamo ad aprire la comunicazione con le fondamenta del nostro essere; la schiena e le gambe.

Leggi tuttoSchiena e gambe: simbologia e ripercussioni sul piano fisico ed emotivo

Test psicologico: siete predisposti alle relazioni sane o insane?

Secondo la teoria dell”attaccamento di Bowlby, possiamo ipotizzare che l”amore e laffinità di coppia nell”età adulta siano riconducibili a livello inconscio al sentimento provato da bambino per la madre. Ispirandoci a questa teoria, proviamo ad individuare il vostro stile di attaccamento e la vostra predisposizione alla relazione di coppia con il test psicologico da me elaborato. Le dinamiche psicologiche coinvolte nella scelta del partner ideale sono diverse e secondo la psicoanalisi occorre considerare la relazione per l”appunto con i nostri genitori.

Leggi tuttoTest psicologico: siete predisposti alle relazioni sane o insane?

Come riconoscere un partner narcisista

L’unico modo per soddisfare un narcisista è soddisfare il suo ego.

I loro pensieri comuni sarebbero: “Sono una persona molto speciale”, “Dal momento che sono superiore, ho diritto ad un trattamento ed a privilegi speciali”, “Se gli altri non rispettano il mio status, devono essere puniti”, “Le persone non hanno nessun diritto di criticarmi”, “Mi possono capire solo le persone intelligenti come me”.

Avete avuto o avete una relazione con una persona così? Siete stati o siete, con molta probabilità, di fronte a un narcisista.

Leggi tuttoCome riconoscere un partner narcisista