Psicologia

Senti di non essere amata abbastanza?

“Amare significa affidarsi completamente, incondizionatamente, nella speranza che il nostro amore desterà amore nella persona amata. Amare è un atto di fede, e chiunque abbia poca fede avrà anche poco amore”. Erich Fromm, L’arte di amare, 1956

Amare ed essere amati è un sentimento che ci mette al riparo dalla solitudine, che fa di due spazi contrapposti un “noi” comune: può venirci da un partner, dai genitori o da un figlio. Eppure siamo in tanti ad affermare di non essere mai stati amati, di non sentirsi amati abbastanza.

Leggi tuttoSenti di non essere amata abbastanza?

Faccio sempre gli stessi errori: perchè?

fare gli stessi errori
Il più grande errore che si può fare nella vita è quello di avere sempre paura di farne uno. (Elbert Hubbard)

Ma perché capitano tutti a me? Eppure è una prerogativa di tanta gente perseverare nello stesso errore sia in amore che nella vita sociale.  Si finisce sempre per fare la (stessa) cosa sbagliata: innamorarsi di quello che ci fa soffrire, incontrare il tipo egoista che pensa solo a se stesso, trovare solo quelli impegnati, fare amicizie sbagliate, farmi fregare a lavoro….fenomeno che Freud chiamò “coazione a ripetere”.

Leggi tuttoFaccio sempre gli stessi errori: perchè?

Quello che non vedi con gli occhi non lo inventare con la bocca

Alcune persone fanno l’errore di inventare con la bocca quello che non hanno visto con i loro occhi. Cioè, diffondono dicerie di cui non sono certe che spesso finiscono per creare confusione e disagio. Infatti, alcuni pettegolezzi e dicerie possono causare incomprensioni, distruggere vite, separare coppie e amici, provocare scontri, generare odio, rancore e risentimento.

Leggi tuttoQuello che non vedi con gli occhi non lo inventare con la bocca

10 passi per imparare a vivere senza rimorsi

rimorsi
“Ecco di cosa è fatta la coscienza, di tessuto cicatriziale… Brandelli e pezzetti di rimorso cuciti insieme un anno dopo l’altro, fino a tracciare un motivo preciso, irrepetibile. “(Margaret Millar)

Vivere senza rimorsi implica non pochi sforzi ma sta di fatto, che dal punto di vista psicologico, i rimorsi hanno effetti molto negativi; quando siamo in balia dei rimorsi, tutte le nostre funzioni cognitive sono “assorbite” e dedicate ad eventi del passato che non esistono più se non nella nostra mente.

Leggi tutto10 passi per imparare a vivere senza rimorsi

Non posso cambiare la situazione ma posso cambiare la mia mente

accettare
“Non devi cercare di fare in modo che le cose vadano come vuoi, ma accettare le cose come vanno: così sarai sereno.” Epitteto

I latini usavano dire: Faber est suae quisque fortunae, vale a dire ognuno è artefice della propria fortuna, del proprio destino e in ultima analisi è il costruttore della propria vita. In questo senso non è azzardato sostenere che la persona che più di tutte può renderci felici è rappresentata, per ciascuno, da se stesso.

Leggi tuttoNon posso cambiare la situazione ma posso cambiare la mia mente

Cosa differenzia le persone infelici da quelli felici: 7 pensieri tipici

“Non c’è niente di più facile da controllare di una persona infelice. Non c’è niente di più incontrollabile di una persona felice.”

Le persone tristi, infelici, depresse vivono in un tunnel per il quale vedono tutto nero. Come se non bastasse tendono a chiudersi in sé stesse aumentando il senso di solitudine e disagio sociale. Talvolta il malessere si manifesta anche in modo subdolo, tanto che il soggetto che ne soffre non se ne accorge immediatamente, ma dopo un pò.

Leggi tuttoCosa differenzia le persone infelici da quelli felici: 7 pensieri tipici

11 cose che non puoi permetterti di sprecare se vuoi essere felice

Jung diceva “ Io non sono ciò che mi è capitato di essere. Io sono ciò che ho scelto di diventare” . Tutti abbiamo chiaro che non è possibile essere felici tutto il tempo e che ci sono alcune situazioni in cui è inevitabile essere tristi. Tuttavia, molte volte siamo infelici senza sapere che la felicità dipende dalla nostra scelta di essere felici.

Leggi tutto11 cose che non puoi permetterti di sprecare se vuoi essere felice

Perchè è nocivo subire le critiche degli altri?

critiche
Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile. Sempre. (Platone)

“Sei UN disastro!” A chi non è capitato di ricevere una frase del genere, sul lavoro o nella vita privata. Adesso un recente studio conferma che ricevere una critica, una osservazione pungente o un giudizio negativo resta nella mente più a lungo di un complimento.

Leggi tuttoPerchè è nocivo subire le critiche degli altri?

Come capire quando è ora di chiudere la relazione?

L’inizio è dolce, assurdo, felice. L’intreccio pieno di buona volontà, forte e carico di tensioni. La fine, una lacerazione. (Nuria Barrios)

A volte le storie d’amore finiscono, ma nessuno dei due ha il coraggio o la voglia di ammetterlo. Per questo, vi ritrovate a trascinarle come corpi morti per mesi, addirittura per anni rendendovi profondamente infelici e, ironia della sorte, soli.

Leggi tuttoCome capire quando è ora di chiudere la relazione?