Infanzia

Come insegnare a tuo figlio a volersi bene già da piccolo

Tutti i bambini indossano un cartello con la scritta “Voglio essere importante!”. I problemi nascono quando nessuno legge questa scritta. (Dan Pursuit)

L’autostima è un processo di crescita emotiva che ci consente di condurre una vita felice; per costruire e mantenere un benessere sociale ed emotivo è fondamentale credere in se stessi.

Leggi tuttoCome insegnare a tuo figlio a volersi bene già da piccolo

Il rapporto padre-figlia descritto in 14 meravigliose illustrazioni

Non è così semplice riuscire a descrivere il rapporto padre-figlia e lo straordinario legame che si crea nel tempo. Molti papà sanno che per fare bene il loro lavoro dovranno imparare a fare le trecce, ma questo è solo uno dei tanti momenti necessari per tessere un legame che avrà un valore straordinario per le figlie.

Leggi tuttoIl rapporto padre-figlia descritto in 14 meravigliose illustrazioni

Quando eri piccola hai assorbito come una spugna i comportamenti dei tuoi cari

Dare amore per insegnare ai bambini ad amare…..

Affrontare le diverse situazioni che la vita ci pone davanti, richiede padronanza nella gestione delle emozioni affinchè non ci prendano alla sprovvista e non ci facciano perdere il controllo.

Ansia, bassa autostima, sensi colpa, insicurezza, rabbia incontrollata… sono tutti esempi di difficoltà nella gestione delle emozioni.

Leggi tuttoQuando eri piccola hai assorbito come una spugna i comportamenti dei tuoi cari

Il barattolo della Calma e l’angolo della Pace di Maria Montessori

barattoli-della-calma

Ho realizzato questa semplice guida per aiutarvi a rilassare i vostri bambini e affrontare con loro i momenti più difficili quali pianti, capricci, litigi… Questa guida sfrutta i principi di Maria Montessori per la realizzazione del barattolo della calma e dell’angolo della pace, due elementi utili per l’educazione dei più piccoli.

Leggi tuttoIl barattolo della Calma e l’angolo della Pace di Maria Montessori

Papà dove sei stato? L’eredità emotiva di un padre assente

padre-assente
Non riesco a considerare nessuna necessità nell’infanzia tanto forte come la necessità di protezione del padre. (Sigmund Freud)

E’ luogo comune identificare ed etichettare come “padre assente” il padre separato, colui che vive al di fuori del nucleo familiare. Eppure è molto più probabile trovare padri assenti all’interno di famiglie “stabili” piuttosto che tra padri separati.

Leggi tuttoPapà dove sei stato? L’eredità emotiva di un padre assente