Vita di Coppia

Quando il rapporto di coppia diventa insano e perché

Amo davvero questa persona o ne sono perdutamente invaghito/a?”Non è facile rispondere a questo interrogativo…più semplice è invece delineare quando l’innamoramento diventa dipendenza affettiva.

Per certi aspetti, l’innamoramento assume una forma di dipendenza affettiva ma è bene precisare che non è affatto la stessa cosa, anche se i sintomi della dipendenza ci sono tutti: idealizzazione, ansia da separazione, ossessione, manifestazioni somatiche (batticuore, rossore, eccitazione ecc).

Leggi tuttoQuando il rapporto di coppia diventa insano e perché

Psicodinamiche nella relazione in crisi: tipologie di amore imperfetto

Amore è tutto ciò che aumenta, allarga, arricchisce la nostra vita, verso tutte le altezze e tutte le profondità. L’amore non è un problema, come non lo è un veicolo; problematici sono soltanto il conducente, i viaggiatori e la strada. Franz Kafka
Amore è tutto ciò che aumenta, allarga, arricchisce la nostra vita, verso tutte le altezze e tutte le profondità. L’amore non è un problema, come non lo è un veicolo; problematici sono soltanto il conducente, i viaggiatori e la strada. Franz Kafka

Come qualsiasi altra cosa, anche le relazioni sentimentali si evolvono nel tempo, non sempre però l’evoluzione va nella direzione che desideriamo: difficilmente una relazione finisce con uno strappo, con un salto, finisce perchè il rapporto si evolve nella mancanza di interesse, nella noia, nel calo del desiderio sessuale, nel sentimento di solitudine, nella mancanza di voglia di condividere e nel desiderio di evasione dalla relazione.

Leggi tuttoPsicodinamiche nella relazione in crisi: tipologie di amore imperfetto

Un amore patologico può guarire e diventare sano?

Amore: quando la parola viene usata in maniera appropriata, non denota qualsiasi e ogni relazione tra i due sessi, ma soltanto una relazione in cui ci sia un grande coinvolgimento emotivo e che sia di natura psicologica e fisica. Russell Bertrand
Amore: quando la parola viene usata in maniera appropriata, non denota qualsiasi e ogni relazione tra i due sessi, ma soltanto una relazione in cui ci sia un grande coinvolgimento emotivo e che sia di natura psicologica e fisica. Russell Bertrand

La psicologia ha ampiamente confermato quanto la relazione che il bambino forma con la mamma o con la figura principale di accudimento possa influenzare tutte le successive relazioni che si avranno nel corso della vita…. a tal punto da determinare un imprinting indelebile.

A questo punto è doveroso chiedersi: è possibile cambiare in amore? Un amore patologico può guarire?Fortunatamente si, ci sono infatti le esperienze che possono cambiare il modo di amare e sconvolgere il proprio imprinting.

Leggi tuttoUn amore patologico può guarire e diventare sano?

Smettere di amare: quali sono i sintomi?

Eppure, ogni amore spezzato provoca una sensazione di perdita prematura, come se l’amore fosse eternamente un bel giovane a cui erano destinate felici promesse incompiute. Alicia-Gimenez Bartlett

Prima o poi, tutti noi ci siamo innamorati…ma come tutto, ogni relazione fa la sua evoluzione e, a volte, finisce. Nulla ci vieta di pensare che possa essere davvero eterno, ma se non è così? Come fare a capire se l’amore, almeno da parte nostra, è davvero giunto al capolinea?

Leggi tuttoSmettere di amare: quali sono i sintomi?

Abuso psicologico: perché ci cadiamo?

Illustrazione: Red Maiden Art – Kate Evans

A tutte le coppie capita spesso di litigare temporaneamente, ma dopo un po’ la situazione rientra nella normalità, senza aver fatto danni né psicologici né fisici a nessun coniuge. Lì dove l’aggressione è solo un fenomeno temporaneo e, nonostante il forte conflitto, la relazione conserva parità e simmetria tra i due partner, non si può parlare certamente di violenza o abuso.

Leggi tuttoAbuso psicologico: perché ci cadiamo?

Quali sono le persone da evitare in amore?

L’amore deve essere orgoglioso quando ci guarda, deve essere gioia quando doniamo, deve essere speranza quando ci allontaniamo. L’amore ti fa vivere, non ti fa morire ogni giorno.

Le relazioni sentimentali possono essere una delle più grandi fonti di gioia o di dolore. Molto dipende dal tipo di rapporto che si instaura e con chi si instaura il rapporto. Molte persone vivono o si imbattono in relazioni malate, relazioni basate più sul bisogno e sulla dipendenza piuttosto che relazioni di vero amore.

Leggi tuttoQuali sono le persone da evitare in amore?

Paura di innamorarsi: perchè?

Illustrazione: Caleb Walsh

Esiste una condizione fobica che spinge tante persone ad aver paura di amare. Certo, avere difficoltà ad innamorarsi può essere naturale, soprattutto se si hanno vissuto esperienze negative. Tuttavia, vi sono occasioni nelle quali questa paura può assumere delle proporzioni enormi. In questi casi si può parlare di Filofobia, una paura estrema che nei casi più gravi si può manifestare con dispnea, sudorazione eccessiva, nausea, tachicardia e altri sintomi tipici degli attacchi di panico.

Leggi tuttoPaura di innamorarsi: perchè?

Le ferite affettive dell’infanzia e ripercussioni in amore

I difetti e le tare dell’anima sono come le ferite del corpo: nonostante gli sforzi inimmaginabili fatti per guarirle, rimane sempre una cicatrice. (Francois de La Rochefoucauld)

Da bambini siamo deboli e vulnerabili e abbiamo un grande bisogno di cure, di attenzione, di amore, che però solo raramente viene soddisfatto, non necessariamente per cattiva volontà ma spesso perché i nostri genitori non hanno abbastanza tempo e soprattutto perché a loro volta non hanno ricevuto da bambini abbastanza amore dai loro genitori e non hanno quindi imparato ad amare.

Leggi tuttoLe ferite affettive dell’infanzia e ripercussioni in amore

L’amore malato ha delle caratteristiche che lo differenzia dall’ amore sano

Anche la relazione più promettente e riuscita deve confrontarsi prima o poi con crisi, conflitti e comprensioni.
Come possiamo capire allora se le difficoltà che magari stiamo vivendo con il nostro partner fanno parte delle normali problematiche di coppia oppure sono il segnale che stiamo vivendo un rapporto dannoso per il nostro benessere psicologico?

Leggi tuttoL’amore malato ha delle caratteristiche che lo differenzia dall’ amore sano

Relazioni che logorano, riconoscerle per superarle

“Stiamo effettivamente distruggendo noi stessi per mezzo di una violenza mascherata da amore.” RONALD DAVID LAING

La vita relazionale è piena di insidie e di automatismi che possono facilitare lo sviluppo di relazioni logore e affaticate dalla presenza di rancori, insicurezze, fraintendimenti, convinzioni limitanti e “dipendenze” più o meno occultate o evidenti. Esistono diversi tipi di relazioni che logorano, ma il loro risvolto è unico: incidere in maniera negativa sul proprio benessere fisico e mentale.

Per approfondimento leggi pure “Comportamento patologico nella coppia”

Leggi tuttoRelazioni che logorano, riconoscerle per superarle

Il tempo ci permette di dimenticare un grande amore?

La fine di una relazione lascia dietro di sé una scia di dolore. Tuttavia, nel corso del tempo il dolore si va mitigando e scompare per sempre. Infatti, alcuni rapporti restano relegati nel nostro passato remoto, vanno ad occupare un posto in uno dei cassetti del nostro armadio mentale. Ci sono delle relazioni il cui ricordo è molto resistente e ritorna in qualsiasi momento, anche se sono passati molti anni; si tratta dei grandi amori.

Leggi tuttoIl tempo ci permette di dimenticare un grande amore?

Rivedere nel partner una figura materna o paterna

Amare vuol dire cercare consciamente quel che ci è mancato e ritrovare spesso inconsciamente quel che abbiamo già conosciuto.

La letteratura psicologica ha ampiamente dimostrato che la scelta del partner non è affatto casuale, (anche se per noi rimane spesso un mistero), dato che avviene per buona parte in maniera inconscia. L’infanzia lascia sempre delle ferite irrisolte con le figure di accudimento e in ognuno di noi rimangono desideri del tutto insoddisfatti che riappariranno non appena inizierà il nostro cammino relazionale giovanile.

Leggi tuttoRivedere nel partner una figura materna o paterna

Perchè l’amore finisce? Ecco la spiegazione psicoanalitica

Difficile è l’arte di iniziare, ma ancora più difficile è l’arte di porre fine.

Può l’amore finire da un giorno all’altro? Parliamo sempre dell’innamoramento e dell’inizio dell’amore come di un momento incredibile, pieno di energia e di possibilità in cui ognuno di noi trova e contatta le parti migliori di sé. Tuttavia, non è facile parlare con la stessa intensità della fine dell’amore! Cosa ha portato a questa fase di cui ci si rende pienamente conto solamente quando, cercando nel proprio mondo interiore, non si trovano più quei sentimenti che un tempo avevano accarezzato e riscaldato la nostra anima?

Leggi tuttoPerchè l’amore finisce? Ecco la spiegazione psicoanalitica