ansia

Agorafobia, paura di uscire dalla zona di comfort

(Illustrazione Savannah Thaemert | The Collegian)

Nella quotidianità siamo soliti uscire, fare la spesa, fare la fila alla posta, andare ai centri commerciali, alle fiere, prendere il treno, viaggiare, trarre beneficio ogni giorno della libertà di muoversi e di scoprire luoghi nuovi. Ma se per alcuni può sembrare scontato, c’è chi ha una forte paura di stare da solo o di allontanarsi da luoghi ritenuti sicuri.

Leggi tuttoAgorafobia, paura di uscire dalla zona di comfort

Schiena e gambe: simbologia e ripercussioni sul piano fisico ed emotivo

Durante la crescita, a seconda di come va la relazione con i genitori, alcune emozioni possono restare incapsulate nel corpo, con l’insorgere di alterazioni che inquinano le esperienze successive.
Durante la crescita, a seconda di come va la relazione con i genitori, alcune emozioni possono restare incapsulate nel corpo, con l’insorgere di alterazioni che inquinano le esperienze successive.

Il nostro corpo è fatto di specifiche zone, ognuna di essa porta in se un pezzo della nostra storia, esperienze passate si raccontano attraverso un linguaggio particolare che difficilmente ascoltiamo. Proviamo ad aprire la comunicazione con le fondamenta del nostro essere; la schiena e le gambe.

Leggi tuttoSchiena e gambe: simbologia e ripercussioni sul piano fisico ed emotivo

L’origine delle delusioni affettive

Le carezze, le espressioni di amore, sono necessarie alla vita affettiva come le foglie alla vita di un albero. Se sono interamente trattenuti, l’amore morirà alle radici. Nathaniel Hauthorne

Già dalla nascita, acquisiamo una fame affettiva; siamo deboli e vulnerabili e abbiamo un grande bisogno di cure, di attenzione e di amore. Quando questa fame affettiva non viene soddisfatta, (non necessariamente per cattiva volontà), risentiremo di gravi conseguenze sul nostro sviluppo psicoaffettivo.

Leggi tuttoL’origine delle delusioni affettive

Tipologie di delusioni d’amore, come le viviamo a livello emotivo

delusione damore
Se la delusione ti ha spento un sogno, non lasciare che ti spenga la vita. Vivila fino in fondo, troverai un nuovo tesoro: la tua serenità!

Tu lo ami ancora e lui/lei ha detto che è finita. E tu stai malissimo. Una delusione d’amore è come una bomba che ci esplode nel cuore e nella testa: disperazione, lacrime, singhiozzi, depressione…e tanti perché. Perché è finita? Dove ho sbagliato? Che cosa ho fatto per meritare questo? Forse non ero abbastanza per lui/lei, abbastanza in gamba, forse è colpa mia se non mi ama più. Insomma, hai lo stomaco stretto in una morsa di dolore, la tua autostima è a zero e ti senti colpevole,  stupido/a, banale…

Leggi tuttoTipologie di delusioni d’amore, come le viviamo a livello emotivo

Il cervello addominale: ecco come le emozioni provocano disturbi digestivi e intestinali

Avete presente quando interiorizzate le emozioni, sensazioni e sentimenti così tanto da poterle sentire proprio con la pancia? Molti non sanno che nella pancia c’è un secondo cervello, quasi una copia di quello che abbiamo nella testa e che non serve solo alla digestione. Come il cervello della testa anche quello addominale produce sostanze psicoattive che influenzano gli stati d’animo, come la serotonina, la dopamina ma anche oppiacei antidolorifici e persino benzodiazepine.

Leggi tuttoIl cervello addominale: ecco come le emozioni provocano disturbi digestivi e intestinali

Come vincere l’ansia? Esercizi da fare a casa

affrontare ansia

L’ansia è un fenomeno complesso, universale, che appartiene alla sfera delle emozioni ed è avvertita come sensazione di attesa di qualcosa d’indefinito e spiacevole, una sorta di incombenza minacciosa, una irrequietezza psichica non identificabile ne definibile con precisione. L’ansia dunque può essere definita come una sensazione fisica “sine cause”…ovvero, senza un apparente motivo cosciente ci si ritrova in un loop di pensieri e stati fisici particolarmente stressanti per il proprio benessere psico-fisico.

Leggi tuttoCome vincere l’ansia? Esercizi da fare a casa

Non tutte le ansie sono uguali. Impariamo a riconoscere quale tipo d’ansia ci affligge

Dentro di noi abbiamo un’Ombra: un tipo molto cattivo, molto povero, che dobbiamo accettare.Carl Gustav Jung

Definire “ansioso” chiunque viva in uno stato di perenne preoccupazione, è semplicistico. “Soffrire di ansia” è dire ben poco su di un nostro modo di sentirci. Dire per esempio “ansia” è parlare in generale di un malessere che invece presenta varie sfumature. Bisogna  sapere che non tutte le ansie sono uguali. Hanno origini, sintomi e risvolti diversi. A tal proposito, è bene non generalizzare troppo, se si vuole diventare più consapevoli di ciò che viviamo. Impariamo dunque a riconoscere quale tipo d’ansia ci affligge.

Leggi tuttoNon tutte le ansie sono uguali. Impariamo a riconoscere quale tipo d’ansia ci affligge

Psicosomatica e mal di schiena: quando le emozioni gravano sulla schiena

magari un “SI” detto per non deludere l’altra persona, per assumerci una responsabilità che dentro di noi sentiamo troppo grande, o non ci sentiamo pronti ad affrontare, può trasformarsi poi in un “NO” espresso dal nostro corpo, magari con un improvviso dolore localizzato a livello della colonna vertebrale.
Magari un “SI” detto per non deludere l’altra persona, per assumerci una responsabilità che dentro di noi sentiamo troppo grande, o non ci sentiamo pronti ad affrontare, può trasformarsi poi in un “NO” espresso dal nostro corpo, magari con un improvviso dolore localizzato a livello della colonna vertebrale.

Vi è mai successo di attraversare un momento difficile e di avere la sensazione fisica di portare sulle spalle il peso dei problemi? È come se lo stress e l’ansia si traducessero in una continua e dolorosa contrattura che colpisce la muscolatura dell’area collo, spalle, reni e lombo-sacrale. Perché non riusciamo a sciogliere i muscoli e la terapia con anti-infiammatori ci concede solo un temporaneo sollievo?

Leggi tuttoPsicosomatica e mal di schiena: quando le emozioni gravano sulla schiena

Come gestire gli stati d’animo negativi, esercizi terapeutici

Le “Emozioni” sono stati mentali consci che si estrinsecano in risposta a situazioni interne o esterne a noi; si manifestano attraverso cambiamenti comportamentali e fisiologici. Le emozioni si sono evolute per aiutarci a difenderci (rabbia), a legarci agli altri (gioia e amore), e ad evitare i pericoli (paura): è per questo motivo che sono così importanti per la sopravvivenza umana.

Leggi tuttoCome gestire gli stati d’animo negativi, esercizi terapeutici