Psicoracconti

Lettera di un bambino mai nato a una mamma omosessuale

bambino-mai-nato

Cara mamma, sono io, il tuo bambino-mai-nato, quello che resterà sempre una stellina. Non diventerò mai un bambino vero, uno di quelli che piangono appena nascono, si attaccano alla tetta per mangiare, dormono beati nelle loro culle e i nonni se li guardano commossi immaginandoseli dottori, avvocati, imperatori del mondo e via dicendo.

Leggi tuttoLettera di un bambino mai nato a una mamma omosessuale

La leggenda del filo rosso

 

la leggenda del filo rosso

Una sera, mentre tornava a casa, un bambino incontrò un uomo anziano in piedi sotto il chiaro di luna. L’uomo disse al bambino che era legato alla sua futura moglie da un filo rosso, e gli indicò la donna alla quale era destinato.

Il bambino, al quale non interessava per nulla conoscere la sua “futura” sposa, lanciò una pietra alla bambina e fuggì.

Leggi tuttoLa leggenda del filo rosso