Disturbi di Personalità

Identikit del manipolatore: 6 maschere che usa per abbindolarti

Il manipolatore affettivo è una personalità patologica che si nutre della vitalità e delle emozione delle sue vittime. Le svuota gradualmente di ogni energia fino a farle sentire sbagliate e oppresse dopo aver perpetrato azioni continue di disprezzo, di critica, di ricatti alternandoli a momenti caratterizzati da un forte desiderio di relazione, ricercati solo quando gli sono utili.

Il manipolatore affettivo tende a passare per vittima e ad attribuire sempre la causa dei suoi errori ad altri, senza mai assumersene la responsabilità (ecco perché è importante distinguere le vere vittime dai vittimisti).

Nelle discussioni non accetta il rifiuto e vuole avere l’ultima parola  a costo di cambiare repentinamente opinione e di mentire per deformare la realtà a suo uso e consumo. I manipolatori non sono tutti uguali, adottano strategie e comportamenti diversi a seconda del loro carattere:

Leggi tuttoIdentikit del manipolatore: 6 maschere che usa per abbindolarti

Come chiamarsi fuori da una relazione tossica

Ho scritto in precedenza diversi articoli sul tema delle relazioni sentimentali disfunzionali, tossiche e persino violente.

Si tratta purtroppo di una situazione piuttosto frequente poiché, spesso, la tendenza a tollerare, perdonare ed accondiscendere a comportamenti spiacevoli del partner, porta ad un aumento della frequenza e dell’intensità di tali comportamenti all’interno della relazione.

Leggi tuttoCome chiamarsi fuori da una relazione tossica

L’ipocondria e la costante ricerca di rassicurazioni

ipocondria cura
ipocondria cura
Devi semplicemente piacerti. Innamorati di te, è quello il segreto. E ti sentirai sempre bene, al posto giusto e al momento giusto.

In questo articolo ti parlerò dell’ipocondria, un disturbo che colpisce indiscriminatamente ambedue i sessi e che sembra essere correlato a disturbi d’ansia generalizzata e a disturbi dell’umore come la depressione. Ecco tutti i dettagli.

Leggi tuttoL’ipocondria e la costante ricerca di rassicurazioni

6 segnali che stai discutendo con un sociopatico, psicopatico o narcisista

I narcisisti rappresentano fino al 6% della popolazione e, stando a quanto afferma la dottoressa Martha Stout, gli psicopatici fino al 4% della popolazione generale.

Contrariamente a quanto si crede, la maggior parte di queste persone non sono serial killer né consumati “sciupafemmine”. Si tratta di manipolatori che intenzionalmente feriscono gli altri senza alcun rimorso o senso di responsabilità.

Per le differenze tra questi tre diversi disturbi, consiglio la lettura dell’approfondimento: differenze tra narcisista, psicopatico e sociopatico.

Leggi tutto6 segnali che stai discutendo con un sociopatico, psicopatico o narcisista