Crescita personale

Come migliorare l’atteggiamento posturale: connessione tra postura ed emozioni

Il corpo non mente. Anche quando una persona cerca di nascondere i suoi veri sentimenti con un atteggiamento posturale artificiale, il corpo smentisce la posa con lo stato di tensione che si viene a creare. Alexander Lowen

La connessione corpo-mente-emozioni, è il modo in cui il nostro corpo si dispone nell’ambiente circostante in base ai sentimenti, alle situazioni. Questa capacità espressiva si chiama postura. La nostra postura ci dice molto del nostro stato interiore, della nostra salute; è la prima cosa che ci fa capire come stiamo, come ci sentiamo, come reagiamo alle sfide della vita.

Leggi tuttoCome migliorare l’atteggiamento posturale: connessione tra postura ed emozioni

La manipolazione delle idee: infondo siamo tutti manipolati e un po’ manipolatori

Infondo siamo tutti manipolati e un po’ tutti manipolatori
Infondo siamo tutti manipolati e un po’ tutti manipolatori

Si parla molto spesso della manipolazione. Il termine “manipolazione” evoca fosche immagini di lavaggio del cervello e di morte della coscienza. Nei rapporti quotidiani cerchiamo sempre, consapevoli o meno, di gestire e controllare le impressioni che suscitiamo negli altri, di presentare un’immagine favorevole di noi stessi e volgere a nostro vantaggio le situazioni di interazione in cui siamo coinvolti e molte volte non riuscendo o sapendo dire di no ci chiediamo poi con il senno di poi come e perché abbiamo detto “si”.

Leggi tuttoLa manipolazione delle idee: infondo siamo tutti manipolati e un po’ manipolatori

Persone che sanno solo lamentarsi: il vittimismo patologico

vittimismo patologico

vittimismo patologico

Tutti, prima o poi, abbiamo sperimentato il ruolo della vittima; chi non è stato mai bersaglio di comportamenti aggressivi, di circostanze negative, sfortunate, di intenti manipolatori…e ci ha fatto dire: “Perché proprio io?” Purtroppo ci sono delle persone che si trasformano in vittime permanenti arrivando a soffrire di ciò che potremmo definire “vittimismo cronico”, cioè quell’atteggiamento psichico per il quale la persona si sente vittima delle trame avverse degli altri e del destino.

Leggi tuttoPersone che sanno solo lamentarsi: il vittimismo patologico

Ho trasformato tutti i miei conflitti in opportunità

“I più grandi conflitti non sono tra due persone ma tra una persona e se stessa.” TROYAL GARTH BROOKS
“I più grandi conflitti non sono tra due persone ma tra una persona e se stessa.”
T. G. Brooks

Tutti, in un momento o in un altro, abbiamo vissuto dei conflitti, con gli amici, la famiglia, i figli, i colleghi (conflitti relazionali) ma anche con noi stessi, in questo caso parliamo di conflitto interiore. I conflitti nascono quando non siamo in grado di articolare la nostra prospettiva rispetto alle opinioni degli altri e non siamo disposti a cedere e ci nascondiamo dietro le nostre convinzioni come se si trattasse di un muro.

Leggi tuttoHo trasformato tutti i miei conflitti in opportunità

Vampiro psichico: la vittima ideale e i sintomi del risucchio energetico

Il mondo è pieno di relazioni malsane, in cui gli individui si “aggrappano” all’altro, sviluppando dei “cordoni” energetici che li tengano attaccati.

Il mondo nel quale stiamo vivendo è intriso di tanto odio e rancore, di tanta invidia e gelosia. Spesso capita che una persona si avvicini e ci faccia dei complimenti che non sono veramente sentiti; o che faccia dei commenti sul nostro modo di essere, o su come siamo vestiti quel giorno. Queste persone sono i cosiddetti “vampiri energetici”, quelli che succhiano tutta l’energia mentre ci parlano.

Leggi tuttoVampiro psichico: la vittima ideale e i sintomi del risucchio energetico

L’amicizia tossica: ecco i campanelli d’allarme

Mi chiedo se, un amico falso sia mai stato veramente un amico. La falsità degli amici è tagliente come un’arma e fa male, troppo male. (Stephen Littleword)

L’onestà, la lealtà, la fiducia, l’impegno reciproco, il rispetto per la diversità e individualità, l’altruismo… sono i pilastri dell’ amicizia. Ma spesso accade che siamo bloccati per anni, più o meno consapevolmente, in relazioni tossiche. Le persone tossiche sono quelle che assorbono l’energia degli altri e li contagiano con la loro negatività. La tossicità si nutre di silenzi, di insicurezze, di mancanza di considerazione. Si manifesta in un’infinità di modi, alcuni banali, altri molto seri.

Leggi tuttoL’amicizia tossica: ecco i campanelli d’allarme

Ladri di energia: vampiri energetici consapevoli e quelli inconsapevoli

vampiri emozionali

Vi è mai successo di incontrare qualcuno e poi sentire un senso di spossatezza, un cambio repentino d’umore, pensieri negativi che assillano? Se vi è successo probabilmente vi siete imbattuti in un vampiro emozionale. Il “vampiro emotivo”si nutre d voi e, passo dopo passo, tende con artifici anche sottili, a soggiogarvi fino ad annichilirvi per sopravvivere.

Leggi tuttoLadri di energia: vampiri energetici consapevoli e quelli inconsapevoli

Cosa guardi?! Anatomia della paranoia

Le relazioni sociali sono fatte anche dal rischio di rimanere delusi:
esserne consapevoli è utile, restare vittime di un’ossessione, per niente.

Prima o poi tutti abbiamo provato la sensazione di insicurezza che, a sua volta, può generare sospetto. Tuttavia, quando i nostri pensieri sono continuamente concentrati sulla percezione della minaccia dovremmo fare un passo indietro, dato che potremmo cadere nella paranoia.

Leggi tuttoCosa guardi?! Anatomia della paranoia

Disintossicazione Emotiva: come disfarsi delle emozioni tossiche

L’aspetto delle cose varia secondo le emozioni; e così noi vediamo magia e bellezza in loro, ma, in realtà, magia e bellezza sono in noi Kahlil Gibran

La tossicità non è un fenomeno limitato al piano fisico, esiste anche una tossicità mentale. Se il tavolo mentale che apparecchiamo ogni giorno è fatto di pensieri e di emozioni negative, rischiamo di mandare in tilt non solo il sistema immunitario ma anche la nostra preziosa testa che fa del suo meglio per trovare i modi per superare il logorio della vita moderna e trovare ogni volta il suo equilibrio dinamico.

Leggi tuttoDisintossicazione Emotiva: come disfarsi delle emozioni tossiche

Come comportarsi con una persona arrabbiata

“Perdere la pazienza significa perdere la battaglia.” M. Gandhi

Gestire o meglio tranquillizzare una persona arrabbiata non è per niente semplice! A prescindere dal motivo dell’arrabbiatura spesso commettiamo l’errore di dire cose poche opportune pur di tranquilizzarla…… peggiorando la situazione. Certo, l’idea è cercare di aiutare, di confortare, quindi il fine è buono, ma spesso il risultato è proprio l’opposto di quello che avreste voluto. Come comportarsi con una persona arrabbiata?

Leggi tuttoCome comportarsi con una persona arrabbiata

Chi sono le persone Altamente Sensibili?

Sono così, sai, le persone sensibili. Sentono il doppio, sentono prima. Perché, esattamente un passo avanti al loro corpo, cammina la loro anima.
Sono così, sai, le persone sensibili. Sentono il doppio, sentono prima. Perché, esattamente un passo avanti al loro corpo, cammina la loro anima.

Vi danno fastidio spesso i rumori, gli odori e le luci intense? Preferite le attività solitarie come la lettura o fare jogging? A volte vi sentite incompresi e osservate dei dettagli che passano inosservati agli occhi degli altri? Se è così, è probabile che siate tra le persone altamente sensibili (PAS), un gruppo composto dal 20% della popolazione.

Leggi tuttoChi sono le persone Altamente Sensibili?