Disturbi di Personalità

Come ferire un narcisista

come ferire un narcisista
L’arma più potente che hai per ferire un narcisista è la tua forza interiore.

Se ti stai chiedendo come ferire un narcisista, non puoi che farlo sfruttando la tua forza interiore, qualsiasi altro metodo di vendetta sarebbe controindicato: il narcisista perverso si nutre della foga altrui. Il concetto è semplice: più ti concentri e focalizzi le tue forze su di lui, più alimenti il suo ego distorto. 

Leggi tuttoCome ferire un narcisista

Il narcisista patologico in psicoterapia

Anche se accade raramente, i narcisisti perversi entrano in terapia avvinti da sintomi clinici come insonnia cronica, abuso di sostanze, ansia e depressione, o spinti dalla necessità di perfezionarsi per conquistare quelle vette grandiose cui si sentono destinati per diritto naturale e a cui la loro condizione di essere umani, inaccettata ed inaccettabile, costituisce un impedimento gravoso.

Leggi tuttoIl narcisista patologico in psicoterapia

Identikit del manipolatore: 6 maschere che usa per abbindolarti

Il manipolatore affettivo è una personalità patologica che si nutre della vitalità e delle emozione delle sue vittime. Le svuota gradualmente di ogni energia fino a farle sentire sbagliate e oppresse dopo aver perpetrato azioni continue di disprezzo, di critica, di ricatti alternandoli a momenti caratterizzati da un forte desiderio di relazione, ricercati solo quando gli sono utili.

Il manipolatore affettivo tende a passare per vittima e ad attribuire sempre la causa dei suoi errori ad altri, senza mai assumersene la responsabilità (ecco perché è importante distinguere le vere vittime dai vittimisti).

Nelle discussioni non accetta il rifiuto e vuole avere l’ultima parola  a costo di cambiare repentinamente opinione e di mentire per deformare la realtà a suo uso e consumo. I manipolatori non sono tutti uguali, adottano strategie e comportamenti diversi a seconda del loro carattere:

Leggi tuttoIdentikit del manipolatore: 6 maschere che usa per abbindolarti

Come chiamarsi fuori da una relazione tossica

Ho scritto in precedenza diversi articoli sul tema delle relazioni sentimentali disfunzionali, tossiche e persino violente.

Si tratta purtroppo di una situazione piuttosto frequente poiché, spesso, la tendenza a tollerare, perdonare ed accondiscendere a comportamenti spiacevoli del partner, porta ad un aumento della frequenza e dell’intensità di tali comportamenti all’interno della relazione.

Leggi tuttoCome chiamarsi fuori da una relazione tossica

Frasi tipiche che il manipolatore usa con le sue vittime

Le persone con forti tendenze narcisistiche così come qualsiasi manipolatore emotivo, tendono ad assumere comportamenti analoghi contornati da frasi tipiche. In questo articolo mi limiterò a segnalarti quelle che sono le frasi più usate per manipolare il prossimo, facendo leva su bisogni, sensi di colpa, altruismo o dipendenza affettiva.

Leggi tuttoFrasi tipiche che il manipolatore usa con le sue vittime

Come rispondere al trattamento del silenzio

Il trattamento del silenzio è una delle tattiche passive-aggressive più frustranti. Parliamo di un abuso emotivo silenzioso che ha lo scopo di controllare, punire o disarmare chi lo riceve. Nel mio articolo dedicato al “Trattamento del silenzio” ti ho spiegato che questa tattica non è una peculiarità del narcisista e che, purtroppo, spesso anche una mamma “emotivamente immatura” può esercitare sul figlio questo silenzioso abuso emotivo.

Leggi tuttoCome rispondere al trattamento del silenzio

“Sei sempre distratto!” – Gli stati mentali dissociativi

Illustrazione: Radhika

«Sei sempre con la testa tra le nuvole!» oppure «…hei! Ma ascolti quello che dico, ci sei?» o ancora «ma come fai a non ricordarlo, ne abbiamo parlato questa mattina?!». Queste sono le tipiche frasi che, chi attraversa stati mentali dissociativi può aver sentito spesso. Certo, c’è anche chi è semplicemente distratto, infatti è importante non cadere nell’equivoco, i meccanismi dissociativi psicopatologici non hanno nulla a che fare con la classica distrazione o una fisiologica e momentanea dissociazione legata a meccanismi automatici ormai impressi nella nostra mente.

Leggi tutto“Sei sempre distratto!” – Gli stati mentali dissociativi

L’irresistibile attrazione tra narcisista e borderline

narcisista borderline

Quando formiamo una coppia, ci aspettiamo che il partner governi e risolva i nostri conflitti interiori facendo il “lavoro sporco” per noi. L’amante scelto rappresenta la speranza di comprendere e trattare con parti del sé che abbiamo rifiutato o cerchiamo di integrare. Questo è vero un po’ per tutti ma soprattutto quando si instaurano legami a incastro o collusioni.

Leggi tuttoL’irresistibile attrazione tra narcisista e borderline