Ricerche

Dire di no: perché a volte è così difficile?

dire sempre si

A volte vorremmo proprio dire di no. Invece tutto ciò che riusciamo a dire è: sì. Perché non riesco a dire di no? “Mi accorgo di dire  sì e fare fatica a rifiutare, quando invece sarebbe spontaneo farlo”.  Sono pensieri che fanno le persone che sono super disponibili, al punto  da restare imprigionate nel loro stesso comportamento, che da essere positivo e aperto verso gli altri, si trasforma in una gabbia. Cosa si nasconde dietro questa disponibilità incondizionata, che in realtà ci mette a disagio?

Leggi tuttoDire di no: perché a volte è così difficile?

Gli amici tossici virtuali: ecco le amicizie da cancellare su facebook

La vita è fin troppo breve per sprecare il proprio tempo a leggere le elucubrazioni dei propri amici più “tossici” sui social. È facile ritrovarsi con un lunghissimo elenco d’amici online, e, indipendentemente dal fatto che questi siano ex compagni di liceo, ex colleghi di lavoro, o semplicemente persone conosciute in vacanza, con tutta probabilità ciascuno di loro avrà qualcosa da dire nel proprio status su Facebook. Ciò non significa necessariamente che dobbiate aver voglia di starli a sentire.

Leggi tuttoGli amici tossici virtuali: ecco le amicizie da cancellare su facebook

10 cose che le persone dotate d’intelligenza emotiva non fanno

Negli ultimi anni si è parlato molto di intelligenza emotiva dato che si tratta di un fattore chiave non solo per avere successo a livello professionale, ma anche nel campo delle relazioni interpersonali e per godere di una vita piena. Per chi non sappia cosa si intende per intelligenza emotiva, riassumiamo che la stessa si considera come l’abilità di riconoscere e gestire al meglio le emozioni personali e altrui in modo assertivo.

Leggi tutto10 cose che le persone dotate d’intelligenza emotiva non fanno

La piramide della felicità: il segreto per essere felici

"La felicità non si identifica col raggiungimento di qualcosa che non abbiamo ma si ottiene piuttosto con l'individuare e l'apprezzare ciò che già possediamo" Leo Buscaglia
“La felicità non si identifica col raggiungimento di qualcosa che non abbiamo ma si ottiene piuttosto con l’individuare e l’apprezzare ciò che già possediamo” Leo Buscaglia

Il Piccolo Principe di Antoine De Saint–Exupéry, è uno di quei libri in grado di regalare emozioni e riflessioni preziose in qualsiasi età della vita.Uno dei messaggi più importanti che trasmette è rivolto agli adulti, affinché non dimentichino mai di essere stati bambini, e conservino la semplicità e la capacità di vedere le cose con occhi pieni di meraviglia.

Leggi tuttoLa piramide della felicità: il segreto per essere felici

8 cose che dovete sapere se amate una persona molto emotiva

Non sempre una spiccata sensibilità tipica delle persone emotive viene considerata una caratteristica positiva, dato che erroneamente viene associata ad una maggiore fragilità, debolezza. Certo, la persona emotiva, a prescindere dal sesso, può piangere di fronte ad un film, avere magari problemi di ansia, ma non significa che sia qualcosa di invalidante.

Leggi tutto8 cose che dovete sapere se amate una persona molto emotiva

Il dono della vita raccontato in un cortometraggio “The present”

 

present

A volte i modelli di riferimento li troviamo in luoghi totalmente inaspettati, ma basta un regalo, o un amico nuovo a farceli scoprire ed apprezzare. Questo corto di animazione ha vinto oltre 50 premi in giro per il mondo ed è stato presentato in ben 180 festival in tutto il mondo, e per quel che mi riguarda, se li è meritati tutti.

Leggi tuttoIl dono della vita raccontato in un cortometraggio “The present”

Il meraviglioso cervello emotivo delle Persone Altamente Sensibili, i 7 doni

persone altamente sesnibili
Le PAS devono trovare un costante equilibrio tra mente e cuore. E’ molto più complesso di quanto si possa immaginare perché devono far collimare mondo interiore, stimoli esterni, emozioni e ragione.

Ti senti facilmente turbata o ti preoccupi spesso di ferire le altre persone? Niente paura, non è insicurezza cronica, sei solo una persona altamente sensibile

Leggi tuttoIl meraviglioso cervello emotivo delle Persone Altamente Sensibili, i 7 doni

Personalità e vulnerabilità allo stress: il ruolo della psiche agli eventi stressanti

Se c’e’ soluzione perché ti preoccupi? Se non c’é soluzione perché ti preoccupi? (Aristotele)
Se c’e’ soluzione perché ti preoccupi? Se non c’é soluzione perché ti preoccupi? (Aristotele)

Le caratteristiche di personalità giocano un ruolo fondamentale rispetto alla sensibilità per le situazioni stressanti. Due soggetti diversi di fronte allo stesso stimolo nocivo, reagiranno in maniera assolutamente differente.

Leggi tuttoPersonalità e vulnerabilità allo stress: il ruolo della psiche agli eventi stressanti